/ Eventi

Eventi | 26 settembre 2016, 13:22

A Bra passeggiata con l'autore Gianni Farinetti alla scoperta del volto nascosto della città

L’appuntamento, proposto dall’associazione “Sei di Bra se…” per il ventennale del romanzo “Un delitto fatto in casa”, è in calendario domenica 9 ottobre

A Bra passeggiata con l'autore Gianni Farinetti alla scoperta del volto nascosto della città

Il Gruppo “Sei di Bra se…” torna sugli scudi con una nuova iniziativa in calendario a Bra domenica 9 ottobre dal titolo “Un autore fatto in casa - passeggiata sui luoghi del delitto in compagnia dello scrittore Gianni Farinetti”.

Si tratta di un evento letterario originale ed ispirato, in cui gli spunti di carattere paesaggistico e storico si armonizzano con la straordinaria personalità dell’autore che accompagnerà i partecipanti alla scoperta del volto nascosto della città, tra i tanti enigmi che hanno disegnato le trame occulte del suo romanzo ventennale “Un delitto fatto in casa”.

Il ritrovo è previsto alle ore 14 in Piazza Carlo Alberto. I partecipanti procederanno, quindi, alla scoperta di un percorso che, snodandosi attraverso lo sguardo attento e appassionato dello scrittore, si concluderà con l’aperitivo in un luogo a sorpresa a lui molto caro. Le prenotazioni, che richiedono il contestuale pagamento del prezzo nel quale è compreso l’aperitivo (costo normale di 20 €; over 65 di € 15; bambini sotto gli 8 anni di 8 €), devono essere effettuate entro venerdì 7 ottobre presso la libreria Il Crocicchio (Via Fratelli Carando, 8) oppure la Casa delle Associazioni (Piazza Valfrè, sede di “Sei di Bra se…” il venerdì dalle 15.30 alle 18).

Gianni Farinetti è nato a Bra il 24 novembre 1953 e passa la sua vita fra Torino e le Langhe. Copywriter, sceneggiatore e regista (ha realizzato alcuni documentari e cortometraggi), ha esordito in narrativa nel 1996 con il romanzo Un delitto fatto in casa (Marsilio), con cui ha vinto il Premio Grinzane Cavour, Il Premiere Roman di Chambery e il Premio Città di Penne. Nel 1998 ha vinto il Premio Selezione Bancarella con L’isola che brucia (Marsilio, 1997). Tra gli altri romanzi pubblicati troviamo Lampi nella nebbia (Marsilio, 2000), Regina di cuori (Marsilio, 2011), La verità del serpente (Marsilio, 2011), Prima di morire (Marsilio, 2014) e Rebus di mezza estate (Marsilio, 2014). I suoi romanzi sono tradotti nei maggiori paesi europei.

si.gu.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium