/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 26 settembre 2016, 10:34

"Turismo accessibile a Mondovì": workshop internazionale nella città del Moro

L'evento è organizzato dal dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino nell'ambito della rete degli "accessibility lab" di numerosi atenei italiani, in collaborazione con il Comune monregalese e con la Fondazione CRC

La sede monregalese del Politecnico di Torino

La sede monregalese del Politecnico di Torino

"Turismo accessibile a Mondovì": questo è il titolo del workshop internazionale e multidisciplinare organizzato dal dipartimento di Architettura e Design (DAD) del Politecnico di Torino nell'ambito della rete degli accessibility lab di numerosi atenei italiani, in collaborazione con il Comune monregalese e con il sostegno della Fondazione CRC.

L'evento si terrà da martedì 27 a venerdì 30 settembre e coinvolgerà non solo alcuni studenti provenienti da diverse scuole di architettura italiane, ma anche docenti ed esperti in una riflessione sull'accessibilità urbana dell'area di Mondovì Piazza, con riferimento al sistema urbano di valorizzazione integrato del patrimonio culturale "Mondovì città d'arte e cultura".  

A partire dal superamento del concetto di "messa a norma" e intendendo l'accessibilità come possibilità di "maturare esperienza, condividere, sperimentare in modo attivo, partecipativo e prioritario", il workshop mira a integrare le iniziative dell'amministrazione comunale per il potenziamento delle opere artistiche e culturali della città del Moro mediante proposte di intervento inclusive e attraverso progetti che garantiscano la piena accessibilità e fruibilità come diritti di ogni persona a prescindere dall'età, dal genere, dal retroterra culturale e dalle abilità fisiche, sensoriali e cognitive.

Gli studenti saranno coinvolti in seminari focalizzati sul rapporto tra valorizzazione dei beni culturali e ambientali, turismo, accessibilità e fruibilità, con sopralluoghi, attività di progettazione partecipata e verifiche in itinere e finali delle ipotesi progettuali. Gli esiti verranno presentati e discussi sabato 1 ottobre presso la sala delle lauree del Vescovado di Mondovì.  

Il coordinamento scientifico del workshop è affidato a Daniela Bosia (Politecnico di Torino), mentre tra i contributi in scaletta si registrano quelli di Alberto Arenghi (Università degli Studi di Brescia), João Pedro Falcão de Campos (Instituto Superior Técnico de Lisboa), Ilaria Garofolo (Università degli Studi di Trieste), Teresa Heitor (Instituto Superior Técnico de Lisboa), Antonio Lauria (Università degli Studi di Firenze), Renata Picone (Università degli Studi di Napoli Federico II), Carlo Terpolilli (Università degli Studi di Firenze).

I tutor coinvolti nell'iniziativa, invece, sono Cristina Azzolino, Junik Balisha, Grazia Cocina, Angela Lacirignola, Roberto Pennacchio, Mirko Romagnoli e Lorenzo Savio

Per richiedere ulteriori informazioni, scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: tal@polito.it.

Alessandro Nidi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium