ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Saluzzese

Saluzzese | 16 novembre 2016, 08:45

Crissolo: massimo riconoscimento ottenuto al concorso “Comuni fioriti 2016”

Nadia Gasparello, delegata dal sindaco Fabrizio Re, ha ritirato il premio a Bologna

La cerimonia di premiazione

La cerimonia di premiazione

Tra i tanti Comuni presenti a Bologna in occasione della premiazione del concorso “Comuni fioriti 2016” c’era anche quello di Crissolo.

L’Amministrazione comunale del paese dell’Alta Valle Po era rappresentata dalla signora Nadia Gasparello, delegata ufficialmente dal sindaco Fabrizio Re.

Crissolo ha ottenuto il riconoscimento dei “quattro fiori”: il massimo previsto dal concorso nella categoria riservata agli Enti pubblici.

Terzio premio, ottenuto invece nella categoria “Case fiorite”, per il balcone della signora Rina Depetris: per lei targa ricordo e 200 euro di buoni acquisto da reinvestire in fiori.

Non è passata inosservata ai giudici neanche la composizione floreale creata da Matteo Casalova, che ha abbellito la frazione Costabella di Pian della Regina. Casalova, architetto floreale, era già stato eletto “pollice verde” dal Comune di Crissolo. Nel suo giardino d’ora in poi campeggerà il cartello del concorso con i quattro fiori, “per l 'impegno, la passione e la dedizione nel realizzare, a dispetto dell'età non più verde, insiemi floreali di altissimo profilo e impatto”.

Soddisfatto il sindaco di Crissolo Re, che ha dichiarato: "Vorrei esprimere il mio più sentito ringraziamento a tutta la popolazione per gli eccellenti risultati ottenuti".

È stata una bella giornata per la nostra Comunità. – ha aggiunto la signora Gasparello - Ancora una volta è stata premiata la sinergia tra pubblico e privato che anima il nostro paese, dove tutte le componenti partecipano attivamente a rendere questo concorso floreale un autentico festival del colore e dell'immagine, capace di costituire una scenografia di raro pregio per il nostro ambiente montano". 

Ni.Ber.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium