/ Sanità

Sanità | 02 gennaio 2017, 16:11

Concorso per 5 posti da infermieri in Granda: il 16 gennaio la prova scritta per 1008 candidati

La prova a quiz, alla quale si erano presentati in 2071, si è svolta lo scorso 28 novembre e aveva scatenato non poche polemiche

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Si era lasciata alle spalle non poche polemiche la prima prova del concorso, indetto dall’Azienda Sanitaria Locale Cn1, Cn2 e dall’Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle, per l’assunzione di cinque collaboratori professionali sanitari a tempo indeterminato, in altre parole infermieri. Gli assunti avranno uno stipendio che parte da 1500 euro e può arrivare, con i turni, a superare i 2000 e potranno lavorare in qualsiasi struttura sanitaria pubblica della provincia di Cuneo.

Il palazzetto dello sport di San Rocco di Castagnaretta, lo scorso 28 novembre, aveva accolto più di duemila candidati alla prima prova, con lo scopo di effettuare una “scrematura” e selezionare gli infermieri da far poi approdare al concorso “vero”, composto da prova scritta e orale.

Prove che saranno sempre al PalaBreBanca a San Rocco Castagnaretta, l'unico spazio cittadino in grado di accogliere così tante persone. Saranno infatti 1008 i candidati a concorrere, di cui 77 ammessi con riserva.

PROVA SCRITTA: LUNEDI’ 16 GENNAIO 2017 a partire dalle ore 10,00

PROVA PRATICA: GIOVEDI’ 19 GENNAIO 2017 a partire dalle ore 10,00

I candidati che non si presenteranno a sostenere le prove di concorso nei giorni, nell’ora e nella sede stabilita, saranno dichiarati decaduti dal concorso, qualunque sia la causa dell’assenza, anche se non dipendente dalla volontà dei singoli concorrenti.

I candidati non potranno portare con sé nell’aula, sede delle prove, borsoni, trolley o valigie, mentre telefoni cellulari od altri strumenti atti a comunicare a distanza dovranno essere spenti e collocati, unitamente a borse e marsupi, sotto la postazione assegnata.

Il superamento della prova scritta per l’ammissione alla prova pratica è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza di almeno 21/30.

bsimonelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium