/ Saluzzese

Saluzzese | 20 febbraio 2017, 07:45

"Acchiappasogni": due i progetti vincitori di altrettante attività nelle Valli del Monviso

Dopo mesi di lavoro, incontri e selezioni, sono stati finalmente scelti i più meritevoli: si chiamano "My Fun Endless Fantasy" e "Uno Nessuno Centomila"

"Acchiappasogni": due i progetti vincitori di altrettante attività nelle Valli del Monviso

"Acchiappasogni" ha finalmente due progetti vincitori, che nei prossimi mesi realizzeranno due attività nelle valli del Monviso. Dopo mesi di lavoro, incontri e selezione, sono stati finalmente scelti i progetti vincitori: si chiamano "My Fun Endless Fantasy" e "Uno Nessuno Centomila".

Il primo (in ordine alfabetico) è un festival dedicato ai giovani e alle loro passioni. Il secondo prevede la realizzazione di due cortometraggi.

Acchiappasogni è stato realizzato dai ragazzi di YEPP Monviso, e tutte le fasi di realizzazione dei progetti vincitori verranno realizzate dai ragazzi che li hanno presentati, insieme alle educatrici e al gruppo YEPP. YEPP Monviso, grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, e la collaborazione dell’Unione montana dei Comuni del Monviso, aveva messo a disposizione dei ragazzi la somma complessiva di 7 mila euro destinata a progetti per migliorare la qualità di vita dei ragazzi nelle valli.

A decidere come spenderli sono stati proprio i ragazzi: YEPP Monviso si è limitato a fornire loro tutto il supporto necessario e ad affiancarli in ogni fase del progetto. YEPP è un metodo per coinvolgere i giovani e responsabilizzarli. Un metodo per generare il cambiamento nelle aree di tutta Europa che offrono poche opportunità di socializzazione.

Per riuscirci YEPP cerca di coinvolgere fondazioni, Comuni e rappresentanti locali per affrontare le sfide sociali legate ai giovani e per promuovere la partecipazione civica nelle comunità svantaggiate di tutta Europa.

Nelle valli del Monviso YEPP è formato da un gruppo di giovani delle valli Po, Varaita e Bronda che partecipano attivamente cercando di realizzare la propria idea di cambiamento delle comunità in cui risiedono.

Il concetto alla base di questa attività è che i ragazzi sanno bene cosa vorrebbero dal luogo in cui vivono: conoscono le difficoltà, soffrono i disservizi, sanno in che modo le comunità possono essere migliorate.

Acchiappasogni vuole dare ai ragazzi l’opportunità di incidere sullo sviluppo dei loro paesi e delle loro valli, in un’età in cui non hanno paura di sognare.

"My fun endless Fantasy"

Si tratta di un festival che dovrà svolgersi a Revello nel periodo primaverile. Il progetto prevede diversi stand interattivi che rappresentano le passioni dei giovani: libri, serie TV, moto e vespe, cibo, musica, sport. Il piatto forte della manifestazione dovrà essere un contest musicale tra band. Secondo i ragazzi l’obiettivo dell’attività è "Creare un punto d’incontro tra i giovani e le diverse generazioni, avvicinare i ragazzi alle passioni che non conoscono, mettersi in gioco".

A proporlo sono stati Elena Marino, Cristina Avalis, Alexandru Mereuta, Edoardo Mobiglia, Elisa Carle, Katia Arnauld, Karol Capurro, Lorenzo Minetto, Giuseppe Leone, Giorgio D’Altani, Samuele Bertorello, Kevin Greca.

"Uno Nessuno Centomila"

Il progetto prevede la realizzazione di alcuni video nei Comuni delle Valli del Monviso. Verranno girati due cortometraggi identici nella trama ma diversi nel loro significato grazie a una rotazione dei personaggi e ad un montaggio differente. L’obiettivo? "Avvicinare i giovani al mondo del cinema e della recitazione realizzando una collaborazione attiva che sveli il mondo che ruota intorno ad una cinepresa, la realizzazione dei set, la preparazione del copione, la produzione e la post produzione". Ecco i ragazzi che hanno steso l’idea e che parteciperanno a realizzarla: Isacco Caraccio, regista; Mattia Giraudo, riprese; Alex Garnero, post produzione; Francesco Boero, sceneggiatore; Davide Mogna: casting e fotografia.

I casting e le riprese verranno effettuati nei Comuni che aderiscono a YEPP Monviso.

Ni.Ber.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium