/ Eventi

Eventi | 03 marzo 2017, 16:35

Concerto di Robbie Williams annullato a Barolo... ma si tratta di una bufala: la nota dell'organizzazione di Collisioni

Riceviamo e pubblichiamao

Concerto di Robbie Williams annullato a Barolo... ma si tratta di una bufala: la nota dell'organizzazione di Collisioni

E' stata diffusa nella giornata di ieri da organi di informazione online una falsa notizia in cui si insinuava  che il concerto di Robbie Williams, previsto al festival Collisioni di Barolo il 17 luglio, fosse destinato ad essere annullato.

Gli organizzatori di Collisioni tengono a ribadire che il concerto ci sarà: finora è stato venduto l'80% dei biglietti disponibili in relazione alla capienza di piazza Colbert e Barolo aspetta l'occasione imperdibile di ospitare una star internazionale del calibro di Robbie Williams.

A breve, inoltre, Collisioni annuncerà le decine di scrittori e musicisti che andranno, come ogni anno, a completare il cartellone degli incontri che animeranno il palchi del festival dal 14 al 17 luglio.

Collisioni è una comunità sempre più ampia e coesa, come dimostra anche la pagina facebook che a breve raggiungerà il mezzo milione di fan - ma il dato ancora più stupefacente è quello relativo all’attività della community, che raggiunge il milione di interazioni, a conferma della grande partecipazione attiva del popolo di Collisioni.

"E' un fatto di estrema gravità, oltre che una bufala totalmente infondata, di cui stento a comprendere le ragioni." - commenta il Direttore Artistico Filippo Taricco - "Di certo qualcuno vuole colpire il Festival e la sua sempre crescente popolarità, a dimostrazione che Collisioni è oramai consacrato a evento di primo piano in Italia, al punto da far paura a molti. Possiamo assicurarvi che Robbie sarà con noi per un concerto memorabile, che si avvia al tutto esaurito, in una location storica come quella offerta da Barolo, patrimonio mondiale dell'UNESCO."

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium