/ Curiosità

Curiosità | 03 marzo 2017, 17:15

Torino città dello Spazio: all'aeroporto di Caselle in mostra la missione ExoMars

La mostra passa attraverso il veicolo sperimentale di IXV, che ha realmente testato il volo di rientro atmosferico e si conclude nell'area interamente dedicata al pianeta rosso

Torino città dello Spazio: all'aeroporto di Caselle in mostra la missione ExoMars

Marte in esposizione all'aeroporto di Torino. Thales Alenia Space ha inaugurato oggi presso lo scalo di Caselle un'esposizione dedicato ad Exomars, il programma di esplorazione del pianeta rosso.

Al taglio del nastro hanno preso parte la sindaca Chiara Appendino, accolta dall'Amministratore Delegato di Thales Alenia Space Donato Amoroso e dall'Amministratore delegato di Sagat Roberto Barbieri

La mostra,  che mira ad esaltare la vocazione scientifico-tecnologica di Torino, passa attraverso il veicolo sperimentale di IXV, che ha realmente testato il volo di rientro atmosferico e si conclude nell'area interamente dedicata a Marte, dove è riprodotta la missione Exomars che ha portato l'Italia e l'Europa sul pianeta rosso.

"Sono particolarmente orgoglioso", ha affermato Donato Amoroso, "di celebrare oggi il profondo legame tra la nostra azienda e Torino. L'idea di installare un percorso espositivo in uno dei punti nevralgici della città nasce proprio con l'obiettivo di raccontare quanto l'industria spaziale sia una realtà perfettamente inserita nel tessuto produttivo, economico e sociale del capoluogo piemontese".

Thales Alenia Space è Prime Contractor del Programma responsabile dell'Intera progettazione delle due missioni 2016-2020, a capo di un consorzio industriale europeo.

Nel 2020 sarà inviato sul pianeta rosso un Rover che esplorerà la superficie marziana per 218 giorni marziani (230 giorni terrestri) e attraverso una speciale trivella, scaverà nel sottosuolo, ad una profondità di due metri alla ricerca di tracce di vita passate e presenti.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium