/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 17 marzo 2017, 15:41

Scuola, in arrivo 20 milioni per la Granda: la soddisfazione di Chiara Gribaudo

"È un ottimo risultato che conferma l’impegno, iniziato col Governo Renzi, per la sicurezza e l’ammodernamento degli edifici scolastici"

Chiara Gribaudo - foto di repertorio

Chiara Gribaudo - foto di repertorio

Mercoledì è stato firmato il decreto della Ragioneria Generale dello Stato che attribuisce agli enti locali la possibilità di investire fino a 700 milioni di euro: in provincia di Cuneo si tratta di uno spazio di 15 milioni di euro per le scuole e 5 per i lavori pubblici.

Da tempo attendevamo lo sblocco di queste risorse, che avevamo sollecitato soprattutto per risolvere tante situazioni di necessità nelle scuole della Granda - dichiara la deputata Chiara Gribaudo, vice capogruppo PD alla Camera - . Sono molto contenta soprattutto per la scuola di Beinette: avevo sentito più volte il sindaco Busciglio, preoccupato per gli spazi della scuola dell’infanzia. Finalmente avrà i fondi necessari alla ristrutturazione per mantenere tutte le sezioni aperte. È un ottimo risultato che conferma l’impegno, iniziato col Governo Renzi, per la sicurezza e l’ammodernamento degli edifici scolastici.

Lo spazio trovato nel Patto di Stabilità deve essere solo l’inizio: dopo la manutenzione, ai comuni va consentita una programmazione a lungo termine - conclude la deputata - . Questo segnale di attenzione va nella direzione di tutelare la salute dei nostri bambini e ragazzi, che hanno diritto di crescere e formarsi in un ambiente sicuro e moderno. Un paese che investe sulla scuola è un paese che cammina verso il futuro.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium