/ Attualità

Attualità | 03 maggio 2017, 06:50

Il Parco del Monviso cerca nuovi istruttori tecnici a tempo pieno

Nell'articolo, tutte le specifiche della comunicazione inviata dall'ente in merito alla ricerca personale

Foto generica

Foto generica

L’Ente Parco del Monviso, a seguito di apposita procedura d’appalto, ha incaricato l’Agenzia "Gi Group" per il reclutamento di personale come istruttore tecnico a tempo pieno, con mansioni di supporto alle attività svolte dal Servizio Vigilanza dell'Ente, compresa la gestione, valorizzazione e promozione del patrimonio naturale.

Sono richieste:

- nozioni di base di diritto amministrativo, conoscenza del funzionamento di un ente pubblico ed in particolare di un ente parco regionale;

- titoli formativi, conoscenza ed esperienza attinenti i settori specifici di impegno previsto;

- conoscenza del territorio ricompreso nelle aree protette del Monviso ed attitudine all'attività sul campo, comprendente spostamenti a piedi in ambienti di montagna;

- padronanza dei programmi informativi più diffusi;

- lingue: inglese e francese almeno a livello base.

Orario base di 36 ore/settimana, articolate in cinque giorni lavorativi ed in turni di affiancamento al Personale di Vigilanza. Sede di lavoro principale: territorio delle aree protette del Monviso, a partire dagli uffici dell'ente siti in Saluzzo.

La durata della prestazione lavorativa richiesta è tre mesi, prorogabile nei modi e termini di legge.

Gli interessati possono rivolgersi all’Agenzia incaricata.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium