/ Curiosità

Curiosità | 07 febbraio 2018, 15:30

Saluzzo: si gira nella Casa Museo di Silvio Pellico per la puntata di Rai Storia dedicata al patriota saluzzese e al suo libro Le mie prigioni

Venerdì la troupe della trasmissione di Paolo Mieli. Le riprese interesseranno la casa natale, il centro storico di Saluzzo e la biblioteca di Pellico conservata tra i fondi storici del Comune

Saluzzo Casa Pellico in piazzetta dei Mondagli

Saluzzo Casa Pellico in piazzetta dei Mondagli

"Silvio Pellico e Le mie prigioni": è il titolo della puntata che sarà dedicata al patriota saluzzese e al successo del suo libro di memorie dallo Spielberg, nell’ambito del programma "Passato e Presente" condotto da Paolo Mieli, in onda su Rai 3 (13.15) e su Rai Storia (20.30).

Le riprese inizieranno venerdì, nella casa natale di Pellico, in piazzetta dei Mondagli,  dove nel piccolo appartamento, al primo piano, nacque nel 1789 lo scrittore, famoso in tutto il mondo.

Le immagini filmate saranno trasmesse entro maggio nella trasmissione che racconta di eventi e personaggi che hanno segnato la storia del mondo, condotta dal giornalista, ex direttore del Corriere della Sera con la presenza in studio dello storico francese Gilles Pécout.

Tra le location anche centro storico di Saluzzo e la biblioteca dei fondi storici nell’antico Palazzo dei vescovi , dove è custodita la biblioteca di Pellico (la versione digitalizzata del fondo è nel museo dedicato al patriota saluzzese) donata dalla sorella Giuseppina, in segno di gratitudine per  l’erezione del monumento al fratello.

Comprende la prima edizione de “Le mie Prigioni ”, edizioni originali di opere teatrali come la "Francesca da Rimini",  importanti manoscritti,  tra i quali un foglio scritto da Pellico in carcere allo Spielberg, su carta trattata per l’uso da Maroncelli.

L’autore della puntata è Cosimo Calamini sceneggiatore cinematografico di serie TV e documentari, la regista Valentina Chiocchini.

Vilma Brignone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium