/ Monregalese

Monregalese | 21 febbraio 2018, 13:15

Al Cigna di Mondovì consegnati diplomi e borse di studio

Studenti meritevoli premiati in memoria dei professori Bourcier, Griseri, Grosso, Meineri

Al Cigna di Mondovì consegnati diplomi e borse di studio

Sabato 3 febbraio scorso si è svolta al “Cigna” la consegna ufficiale dei Diplomi di Stato agli studenti che, nel luglio 2017, hanno superato gli esami al termine dei percorsi quinquennali di studio offerti dall’Istituto superiore di Mondovì: Istituto tecnico tecnologico – indirizzi: Chimica, Materiali e Biotecnologie; Elettronica ed Elettrotecnica; Meccanica, Meccatronica ed Energia – e Liceo Scientifico opzione Scienze applicate.

Un momento festoso, ormai tradizionale, che riporta, per qualche ora, nelle aule della scuola i giovani che vi sono cresciuti e che, a pochi mesi dalla conclusione del ciclo di studi superiori, vanno già impegnando altrove il bagaglio delle conoscenze e competenze acquisite. A conferire ufficialità alla consegna del titolo di studio, la presenza, nell’aula magna, del dirigente dott. G. Melino, della collaboratrice prof.ssa Franzosi, della prof.ssa L. Mosso e del prof. A. Rimedio, ex-dirigenti della scuola, dell’ing. Rocco Pulitanò, in rappresentanza del Collegio periti industriali e periti industriali laureati della provincia di Cuneo, e del geom. Roberto Ganzinelli, presidente Confartigianato FIDI Cuneo e consigliere del Comune di Mondovì.

Al festeggiamento dei diplomati si è unita la consegna delle borse di studio istituite, per volontà dei familiari, in memoria dei professori Francesco Grosso, Antonietta Griseri e Stefano Meineri. Per la prima volta, in questo anno scolastico, è stata consegnata, dalla prof.ssa Cristina Barberis, anche una borsa di studio in ricordo del marito recentemente scomparso, prof. M. Bourcier, per anni insegnante di chimica nell’Istituto. Questi gli alunni che hanno meritato il premio di studio in ragione degli ottimi risultati ottenuti nel corso del passato anno scolastico: Lorenzo Galliano, attuale 5^ABA, premio Bourcier; Francesca Bianco, attuale 5^ BLSA, premio Griseri; Daniel Constantin Stoica, attuale 5^AMM, premio Grosso; Giorgio Cora, attuale 5^AEE, premio Meineri. A tutti questi giovani, diplomati e diplomandi, l’augurio più vivo di un futuro rispondente ai loro migliori desideri e aspirazioni.



TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium