/ Attualità

Attualità | 09 marzo 2018, 17:01

Dal 9 aprile partirà la cassa integrazione all'Alstom di Savigliano

Saranno coinvolti dalla cigo 280 operai e 221 impiegati e quadri

Dal 9 aprile partirà la cassa integrazione all'Alstom di Savigliano

Avanzata dall’Alstom di Savigliano all’Inps la richiesta di cassa integrazione ordinaria per scarico produttivo. Individuati dall’azienda due periodi distinti per l’avvio della procedura: dal 9 aprile al 19 maggio e dal 16 luglio per tre settimane.

Degli 827 dipendenti (303 operai, 524 impiegati e quadri)  saranno coinvolti dalla cigo 280 operai e 221 impiegati e quadri. Saranno esclusi dalla cassa il reparto ingegneristico, di collaudo testing, finance shared service, industrializzazione e service.

Dal 9 aprile l’intera produzione sarà ferma un giorno alla settimana (non ancora stabilito) per sei settimane fino al 19 maggio e coinvolgerà i lavoratori operanti sulle differenti linee attive. Nel reparto lastratura la cassa sarà attiva dal 9 al 27 aprile per tre giorni a settimana e dal 30 aprile al 18 maggio per due giorni a settimana. Per gli addetti alla verniciatura nella prima settimana la cigo sarà attiva per un giorno con successivi quattro giorni di formazione, la seconda settimana sarà interamente di cassa integrazione così come la quinta e la sesta,  mentre due giorni di cassa la terza e la quarta  settimana. Il reparto di qualità e logistica seguiranno la cassa secondo i progetti con il personale coinvolto.

Il secondo periodo di cassa integrazione dal 16 luglio non vedrà coinvolti gli addetti a lastratura e verniciatura.

Daniele Caponnetto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium