/ Attualità

Attualità | 30 ottobre 2018, 10:04

Montà d'Alba: il gruppo Fidas ha festeggiato il mezzo secolo di attività

Tra i riconoscimenti ai soci un distintivo d'oro per 125 donazioni e altri sei per 75 e 50 donazioni. Poi due distintivi d'argento, due di bronzo e venti attestati di benemerenza

Alcuni scatti dalla festa dei donatori di sangue montatesi

Alcuni scatti dalla festa dei donatori di sangue montatesi

Oltre cento persone tra donatori, gruppi della zona, associazioni del paese e autorità hanno preso parte ai festeggiamenti del 50° anniversario del gruppo Fidas di Montà d'Alba, svoltisi domenica 28 ottobre. 

La giornata è iniziata con la santa messa nella chiesa di San Michele, con l'accompagnamento della banda musicale montatese, il conferimento delle benemerenze e il pranzo sociale. 

La festa è stata anche l'occasione per la consegna degli abituali riconoscimenti ai volontari più attivi: un distintivo d'oro è andato al socio che più si è messo in luce per la sua assidua generosità (125 donazioni), gli altri 6 ai soci con 75 e 50 donazioni. E ancora: due distintivi d'argento, due di bronzo e venti attestati di benemerenza. 

Tiziana Fantino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium