/ Cronaca

Cronaca | 14 novembre 2018, 17:30

Auto rubata a Caraglio ritrovata, senza ruote e batteria, all'interno di un... cimitero

I carabinieri di Mondovì hanno rinvenuto il veicolo, una Fiat Panda di colore bianco, fra le tombe dell'area cimiteriale della frazione Merlo. La sua scomparsa era stata denunciata lo scorso 28 ottobre. Contestualmente, i carabinieri ricordano "l'importanza delle segnalazioni immediate da parte dei cittadini al 112: non si deve mai avere paura di disturbare"

Auto rubata a Caraglio ritrovata, senza ruote e batteria, all'interno di un... cimitero

Come disfarsi di un'auto rubata senza dare nell'occhio? Semplice, basta abbandonarla di notte in un... cimitero: dev'essere stata questa la logica di base che ha condotto il malvivente (o i malviventi) a parcheggiare, presumibilmente nella notte fra lunedì 12 e martedì 13, una Fiat Panda di colore bianco fra le tombe del cimitero del Merlo, frazione appartenente al Comune di Mondovì.

Il veicolo era stato rubato poco più di 15 giorni fa a Caraglio e la sua scomparsa era stata denunciata lo scorso 28 ottobre.

In seguito agli accertamenti e alle verifiche effettuati dai carabinieri di Mondovì, la vettura è stata restituita al suo legittimo proprietario, anche se non in maniera completa; infatti, nonostante non risultasse danneggiata, l'automobile è stata privata delle sue quattro ruote e della batteria.

Contestualmente, i carabinieri ricordano "l'importanza delle segnalazioni immediate da parte dei cittadini al 112, numero gratuito e fruibile anche senza disporre di una scheda telefonica. La tempestività è fondamentale e non si deve avere paura di disturbare o che si tratti di un falso allarme: laddove vi è il sospetto, siamo felici di intervenire".

Alessandro Nidi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium