/ Basket

Basket | 22 gennaio 2019, 11:57

Basket Serie C Silver: la Vimark Cuneo torna al successo, 67-51 contro Grugliasco

Vendicata la sconfitta dell'andata

Basket Serie C Silver: la Vimark Cuneo torna al successo, 67-51 contro Grugliasco

La Vimark Cuneo torna al successo battendo la MGM Robotics-Traficante Grugliasco.

Il Granda Basket vendica la sconfitta dell’andata (al PalaLevi era finita 75-67) ribaltando anche la differenza canestri, perché al PalaSport Sportarea finisce 67-51. 

L’inizio è contratto, soprattutto perché entrambe le compagini sono consapevoli di giocare una partita fondamentale in chiave salvezza e nessuno vuole scoprirsi troppo. Soranzo segna i primi due punti dei cuneesi, mentre dall’altro lato è Cervellin a fare la voce grossa nel pitturato. La tripla di Della Rovere dà entusiasmo agli ospiti, mentre Dedaj tiene in partita la Vimark con 6 punti consecutivi. Sul finale di frazione Cuneo prova a rientrare ma i liberi di Carbonaro mandano avanti Grugliasco sul 13-16. Nel secondo quarto la musica non cambia. Gli attacchi faticano a decollare, complici delle difese aggressive, e il punteggio rimane basso. Cuneo prova a graffiare con una tripla di Giordano ma i Dragons trovano ossigeno da Cervellin e Carbonaro che segnano con continuità e garantiscono il vantaggio. La Vimark non riesce a sfruttare le opportunità concesse dalle lacune difensive degli ospiti e a metà gara è sotto, 23-28. 

Nell’intervallo le due squadre ne approfittano per riordinare le idee e sciogliere un po’ di tensione e al rientro in campo il ritmo del gioco si alza. Il Granda Basket attacca meglio l’area trovando canestri facili a ripetizione, mentre Grugliasco si accontenta spesso di soluzioni frettolose e fuori ritmo che non pagano. Le triple di Blanco e Rizzo tengono a bada la rimonta dei padroni di casa che però ora sembrano poter prendere il controllo del match da un momento all’altro. Capitan Dedaj si carica sulle spalle i suoi e segna 12 punti dei 14 messi a referto nella seconda parte di frazione, portando il match in parità a 10 minuti dalla sirena (46-46). L’ultimo quarto è un trionfo cuneese. La Vimark entra in campo con un atteggiamento decisamente più propositivo degli avversari, difende bene recuperando palloni con continuità e in attacco esegue con disciplina. Grugliasco segna solo 5 punti mentre Giordano e Dedaj si confermano punti di riferimento della fase offensiva biancoblu, coadiuvati da Agbogan, Berardinelli e Petrucci (ottima prestazione seppur limitata dai falli).

Dopo aver conquistato il vantaggio, Cuneo approfitta della resa ospite per ribaltare la differenza canestri e va a vincere 67-51. Prossimo appuntamento domenica 27 gennaio (ore 18.00) ad Ivrea, contro Lettera 22.

 

Vimark Cuneo – Robotics Grugliasco 67-51 (13-16, 10-12, 23-18, 21-5

Vimark Cuneo: Berardinelli 3, Petrucci 3, Dedaj 34, Giordano 17, Mastrangelo, Acquaviva, Soranzo 6, Agbogan 4, Rosso, Bruschetta, Lucia, Feliz Rosario. All. Maniscalco 

Robotics Grugliasco: Popolo, Carbonaro 14, Dal Ben 9, Ferrigno ne, Della Rovere 3, Di Russo ne, Di Micco 2, Letizia 2, Cervellin 14, Blanco 4, Rizzo 3, Schirano. All. Menegatti

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium