/ Agricoltura

Agricoltura | 28 gennaio 2019, 20:01

L'importanza dell'alimentazione del bovino da latte, convegno dell'Ara Piemonte

E’ il tema di tre incontri tecnici gratuiti organizzati da ARA Piemonte nel mese di febbraio a Carmagnola tenuti da esperti di caratura internazionale e rivolti agli allevatori da latte

L'importanza dell'alimentazione del bovino da latte, convegno dell'Ara Piemonte

L’alimentazione del bovino da latte rappresenta uno degli aspetti cruciali per la crescita dell’allevamento, sia dal punto di vista della salubrità e qualità del latte prodotto, sia dal punto di vista economico, in quanto incide per oltre il 50% sui costi totali di produzione.

E’ questo l’oggetto dei tre incontri tecnici organizzati da ARA Piemonte nel mese di febbraio e rivolti agli allevatori da latte per illustrare e approfondire alcuni approcci più moderni e strategici legati al mondo della stalla: dal miglioramento dell’efficienza e della consapevolezza dell’allevatore in termini di alimentazione, all’ottimizzazione dei costi di produzione del latte, per una maggiore qualità degli alimenti e una massimizzazione dell’utilizzo delle risorse alimentari prodotte in azienda.

Tra i relatori che si alterneranno durante i tre incontri segnaliamo due figure importanti: il Dott. Luciano Comino, agronomo nutrizionista, responsabile del Dairy Nutrition Team di ARA Piemonte e tecnico specialistico in molti allevamenti del Nord Italia, conosciuto a livello nazionale ed internazionale per la sua approfondita formazione tecnica e scientifica maturata tra Italia e Stati Uniti. E il Prof. Giorgio Borreani, del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università degli Studi di Torino, che da anni rappresenta uno dei massimi riferimenti internazionali nell’ambito della foraggicoltura e qualità degli insilati e degli alimenti zootecnici.

I seminari sono gratuiti e aperti a tutti gli allevatori da latte del Piemonte e delle altre Regioni e si terranno a Carmagnola (TO) presso la Cascina Vigna (Sala Monviso, Via San Francesco da Sales, 188) e prevedono 70 posti disponibili per ciascun appuntamento: per partecipare occorre effettuare l’iscrizione via email a dairyself@arapiemonte.it o telefonando allo 0171/410812. Con la frequenza ai tre incontri sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il ciclo di seminari è patrocinato dall’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali e la partecipazione ai seminari permette il riconoscimento dei crediti formativi (nr. 0,375 CFP SDAF 04 per la categoria dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali/Rif Regolamento CONAF 3/2013).

Di seguito il calendario degli incontri:

Martedì 12 febbraio

10.00-13.00

L’utilizzo delle analisi del latte a servizio della diagnostica nutrizionale e ambientale

Dott. Luciano COMINO - ARA Piemonte, Dairy Nutrition Team

Martedì 19 febbraio

10.00-13.00

Innovazioni per il miglioramento della qualità microbiologica e sanitaria degli insilati

Prof. Giorgio BORREANI, Di.S.A.F.A., Università degli Studi di Torino

Martedì 26 febbraio

10.00-13.00

Alimentazione di precisione ed efficienza della produzione del latte

Dott. Luciano COMINO - ARA Piemonte, Dairy Nutrition Team

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium