/ Attualità

Attualità | 29 marzo 2019, 12:47

Fabiana Dadone con le parlamentari 5 Stelle: "Sui diritti civili non si arretra di un millimetro"

Un video diffuso nel giorno in cui, a Verona, ha preso il via il Congresso Mondiale delle Famiglie. Le parlamentari a sostegno della parità di genere, del diritto al divorzio e all'aborto, e a difesa dell'amore senza pregiudizi e discriminazioni

Fabiana Dadone con le parlamentari 5 Stelle: "Sui diritti civili non si arretra di un millimetro"

Per noi difendere la famiglia significa fare politiche per aiutarle, non togliere diritti. Sosteniamo la parità di genere, il diritto al divorzio e la legge sull’aborto. nel rispetto di chi ha lottato prima di noi e per chi verrà dopo di noi!

Un video girato da alcune parlamentari 5 Stelle e diffuso nel giorno in cui, a Verona, prende il via il Congresso Mondiale delle Famiglie.

C'è anche la voce della monregalese Fabiana Dadone che, ribadisce, sui diritti civili "non si arretra di un millimetro". Una posizione molto dura da parte del Movimento, che continua a ribadire la propria distanza dai temi e dai valori che saranno al centro della 3 giorni nella città Scaligera.

Le donne, a nome di tutto il Movimento, ribadiscono la difesa del diritto al divorzio e all'aborto e la libertà di vivere l'amore senza alcun pregiudizio o discriminazione. A Torino, intanto, la sindaca Chiara Appendino, ha esposto uno striscione sulla facciata del Comune, per dire che in città sono benvenute tutte le tipologie di famiglie.

Bsimonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium