ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 01 maggio 2019, 18:43

Mondovì e la frana all'alberghiero: caso archiviato?

Il sostituto procuratore di Cuneo, Francesca Lombardi, ha chiesto lo stralcio del fascicolo a carico di ignoti. L'ipotesi di reato era quella di "crollo colposo"

Mondovì e la frana all'alberghiero: caso archiviato?

Non è stato "crollo colposo". O, almeno, non è stato possibile risalire ai suoi responsabili. Per questo la Procura di Cuneo, attraverso il sostituto procuratore Francesca Lombardi, ha richiesto al giudice per le indagini preliminari l'archiviazione del caso.

Potrebbe concludersi con un nulla di fatto la ricerca di colpevoli connessa al crollo di una porzione dell'istituto alberghiero "Giolitti" di Mondovì, verificatasi il 29 dicembre 2017, fortunatamente senza feriti né vittime.

Indagine chiusa e fascicolo stralciato, dunque? Probabile, non ancora sicuro. Dal canto suo, il gip potrebbe anche respingere la richiesta, ma, al momento, una decisione di questa natura pare improbabile.

Alessandro Nidi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium