ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 01 maggio 2019, 07:30

Un mese di notizie con Targatocn: i principali fatti di aprile 2019

Conto alla rovescia per le elezioni, ma anche cronaca nera, viabilità e lavoro

Un mese di notizie con Targatocn: i principali fatti di aprile 2019

Aprile 2019. Un mese davvero ricco quello che si è appena concluso in provincia di Cuneo.

Si avvicina la data delle elezioni europee, regionali e comunali del 26 maggio e finalmente abbiamo la lista definitiva dei candidati da votare.

Non è mancata la cronaca con due terribili incidenti mortali sul lavoro.

Il primo a Venasca dove è morto Bruno Allasina di 66 anni, colpito alla testa da un grosso ramo, staccatosi dall'albero che stava tagliando.

E ancora a Savigliano dove è morto un operaio di 44 anni di San Biagio di Centallo.

Grande commozione per la morte del giovanissimo Alessio Scarzello, ventenne di Cervere cercato per giorni in alta Valle Varaita.

Il mese si è chiuso con un incidente a una donna di Gaiola, morta affogata in un canale nei pressi dell'Ipercoop di Cuneo.

Lavoro. Raggiunto l'accordo sui 112 esuberi all'Abet di Bra.

Importanti notizie sullo sblocco del cantiere Tenda bis che dovrebbe vedere il subentro della ditta Edilmaco.

Viabilità. Ha riaperto giovedì 18 aprile la strada del Bergoglio a Roreto di Cherasco dopo i lavori di allargamento della strada, nuovi marciapiedi e asfalti.

Cuneo guarda alla futura caserma "Montezemolo": per lo studio di fattibilità coinvolti professionisti, abitanti e scuole

Buone notizie per il parco di Racconigi: il Ministro Bonisoli ha rassicurato che a maggio riaprirà parte dell'area verde

Infine si è conclusa l'avventura dei ragazzi cuneesi dell'AI Cuneo team alla First Lego League di Houston. Li abbiamo seguiti fin negli States per il loro fantastico 11° posto

 

crm

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium