/ Politica

Politica | 03 giugno 2019, 10:31

"Primo partito a Ceva e in tutta l'alta val Tanaro": la soddisfazione di Giorgio Bove, segretario locale della Lega

"Un grande grazie a tutte le persone che hanno riconosciuto, con il loro voto, le politiche della Lega al governo, politiche incentrate sul buonsenso e attente alle problematiche dei cittadini"

Giorgio Bove

Giorgio Bove

"Il nostro è stato il primo partito a Ceva e in tutta l'alta val Tanaro": esordisce così Giorgio Bove, segretario della Lega (area Ceva val Tanaro), nel commentare i risultati della recente tornata elettorale.

"Un grande grazie - prosegue - a tutte le persone che hanno riconosciuto, con il loro voto, le politiche della Lega al governo, politiche incentrate sul buonsenso e attente alle problematiche dei cittadini. Oltre alle Europee, il nostro movimento ha ottenuto un grande risultato anche alle elezioni regionali: il nostro territorio ci ha dato fiducia e a quella fiducia noi risponderemo con i fatti"

Il discorso poi si sposta sulle comunali: "In valle siamo stati sconfitti a Ormea per una manciata di voti. A Garessio, pur sconfitti, abbiamo comunque ottenuto un bel risultato, con il nostro giovane rappresentante Isaac Carrara. E sicuramente in questi Comuni continueremo la nostra opera in difesa degli agricoltori, dei lavoratori, dei cacciatori e di tutte le persone che vivono sul territorio e con il loro lavoro lo valorizzano e ne assicurano la sopravvivenza. Dispiace che in questa campagna elettorale molti nuovi sindaci si siano riempiti la bocca di temi da sempre portati avanti dalla Lega, appoggiando magari candidati, di altri Comuni, di sinistra. Ricordo però che solo la Lega difende i nostri territori, e lo abbiamo dimostrato. Infine, ancora una volta, grazie Ceva, grazie val Tanaro!".

Alessandro Nidi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium