/ Attualità

Attualità | 30 giugno 2019, 09:21

Alba, rinviato a martedì 2 luglio il sit-in dell'Ada in solidarietà alla nave Sea Watch

Appuntamento in piazza Duomo alle 18.30. "Prima le persone, senza se e senza ma", scrivono i giovani promotori dell’Associazione Democratica Albese

Alba, rinviato a martedì 2 luglio il sit-in dell'Ada in solidarietà alla nave Sea Watch

Il sit-in per la nave Sea Watch previsto oggi pomeriggio (domenica 30 giugno) ad Alba è stato rinviato, per questioni burocratiche di permessi, a martedì 2 luglio sempre in piazza del Duomo alle ore 18,30.

"Prima le persone, senza se e senza ma". Scrivono i giovani promotori dell’Associazione Democratica Albese (Ada), affiancati dai componenti di altre associazioni attente ai diritti umani, pronti a testimoniare la propria solidarietà al capitano Carola Rackete e ai passeggeri della nave.

Come noto,  la comandante Carola Rackete ha forzato il blocco delle autorità italiane per far sbarcare i migranti a Lampedusa ed è stata arrestata con l'accusa di "atti di resistenza o violenza contro una nave da guerra nazionale".

Non si può più stare a guardare”. Mossi da questa convinzione, i giovani che hanno fondato Ada e che sono già stati tra i promotori, a dicembre, della manifestazione contro il decreto sicurezza e, a marzo, del "Friday for future", hanno deciso di organizzare un sit-in di solidarietà "a favore dei naufraghi salvati dalla nave Sea Watch".

L'appello a partecipare è rivolto a tutte quelle donne e uomini che non si riconoscono nelle politiche migratorie del governo italiano e dell'Unione Europea, alla comunità cattolica e a chi si richiama a principi di umana solidarietà verso il prossimo, a tutte le forze democratiche che credono nei diritti inviolabili dell'uomo e nella fratellanza tra i popoli”, hanno concluso i promotori del sit-in.

cristina mazzariello

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium