/ Attualità

Attualità | 04 luglio 2019, 18:55

Vezza d'Alba, il Comune mette in sicurezza la strada Montà di Borbore-via Piave

Partito l'intervento di sistemazione della tratta, realizzato grazie a un contributo regionale di 40mila euro. Il sindaco Bonino: "Anche queste strade meritano di essere sistemate per offrire ai cittadini una viabilità sicura e collegamenti utili alla popolazione"

Vezza d'Alba, il Comune mette in sicurezza la strada Montà di Borbore-via Piave

Sono iniziati i lavori di sistemazione della strada comunale Montà di Borbore-via Piave, che collega il capoluogo vezzese con la frazione di Borbore.

L'intervento è finanziato grazie al contributo regionale di 40mila euro concesso al Comune in riferimento al dissesto idrogeologico segnalato dall'Amministrazione vezzese nel 2014.

I lavori prevedono l'innalzamento di un muretto per garantire la sicurezza spondale, la regolazione delle acque meteoriche e l'asfaltatura.

La strada, oggetto di frequenti cadute di massi era ormai impraticabile, anche a fronte di una continua manutenzione. Un tempo completamente selciata, si è lentamente deteriorata. È segnalata dal navigatore satellitare come breve percorso per raggiungere il capoluogo per chi proviene da Borbore e dalla Provinciale 292.

Questa modalità in passato aveva provocato seri disagi ai viaggiatori. "Fin dal primo giorno la mia amministrazione si è occupata di strade, dando la priorità a quelle più importanti – spiega il sindaco di Vezza d'Alba Carla Bonino –, ma anche queste strade meritano di essere sistemate per offrire ai cittadini una viabilità sicura e collegamenti utili alla popolazione".

Tiziana Fantino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium