/ Eventi

Eventi | 06 luglio 2019, 07:45

L'estate cuneese entra nel vivo: quanti eventi in questo primo weekend di luglio

Da Collisioni alle Maske in una notte di mezza estate, tutta la Provincia è un’esplosione di feste patronali, grigliate, sagre e musica (senza dimenticare l’inizio dei saldi estivi). Questi sono alcuni dei tanti eventi organizzati per sabato 6 e domenica 7 luglio; un elenco esaustivo delle manifestazioni in Provincia lo si trova sui siti www.cuneoholiday.com e www.langheroero.it

L'estate cuneese entra nel vivo: quanti eventi in questo primo weekend di luglio

Fiere, enogastronomia, sagre e manifestazioni varie

Nel primo weekend di luglio torna a Barolo Collisioni, il festival agrirock di letteratura e musica più amato dell’estate, riferimento nel panorama europeo che ogni anno richiama nel piccolo paese della Langa decine di migliaia di spettatori da tutta Italia e dall'estero.

Non un festival di letteratura e nemmeno un festival di musica, di cinema o di enogastronomia, ma una vera e propria compilation culturale, una collisione tra generi artistici e spettatori diversi, che si ritrovano insieme per un weekend in collina.

Sabato 6 luglio inaugurazione alle 10.30 e poi si alterneranno sulle varie piazze Mauro Corona, Omar Pedrini, Samuele Bersani, Daniele Silvestri, Simona Ventura, John Irving, Ezio Greggio, Loredana Bertè, Irene Grandi, Giorgio Panariello, Paola Turci, il Volo, Ornella Vanoni, Gino Strada e tanti altri artisti, scrittori e musicisti; in serata concerto di Al Bano.

Domenica 7 luglio inizio alle 11.00; sui vari palcoscenici saranno presenti personaggi di spettacolo e di cultura come Paolo Ruffini, Massimi Giletti, Roberto Saviano, Beppe Severgnini, Chuck Palahniuk, Stefano Accorsi, Selvaggia Lucarelli, Milly Carlucci, Vittorio Sgarbi, Luca Argentero, Ambra Angiolini e altri ancora. In serata sarà la volta del concerto di Mahmood.

Per le strade di Barolo sarà possibile assaggiare i migliori prodotti e vini della cucina italiana, grazie ai tanti stand regionali gestiti direttamente dai consorzi di tutela italiani.

Il costo del biglietto per l’ingresso al paese è di 10 euro, comprensivo di prevendita e include i live di Al Bano e Mahmood. I biglietti disponibili su TicketOne, CiaoTickets e PiemonteTicket.

Info e programma completo: www.collisioni.it.

 

Ad Alba, come nel resto del Piemonte, sono in arrivo i saldi estivi che inizieranno In Piemonte sabato 6 luglio, per poi proseguire fino al 31 agosto. Un’occasione imperdibile per trovare capi di qualità a un prezzo vantaggioso, approfittando di sconti e promozioni. E per sabato, sotto le torri tornerà la Grande notte dei saldi, nell’ambito di Movida y comida, la serata degli aperitivi musicali, che coinvolgerà albesi e turisti fino alle 23.

I negozi saranno aperti dalla mattinata, per proseguire fino alle 23 e dalle 19 il centro storico si animerà con l’energia di Movida y comida. Una decina i locali in piazza Michele Ferrero che aderiranno, con aperitivi ed eventi musicali. Info: https://www.facebook.com/movidaycomida

 

Anche a San Pietro di Govone nel fine settimana si farà festa: sabato 6 luglio Festa della Birra con stand gastronomico e tanta musica. Domenica 7 dalle 19.00 pizza artigianale nel forno a legna e ricco stand gastronomico. Si balla con i ritmi esplosivi dell’estate. Tutte le serate saranno a ingresso libero. Per le cene, si darà la priorità a coloro che avranno prenotato telefonando al 335-75.95.702. Info: www.comune.govone.cn.it www.facebook.com/pages/proloco-San-Pietro-di-Govone

 

A Borgomale, piccolo paese nel cuore delle Langhe, nel fine settimana ci sarà la festa Patronale della Madonna del Carmine con serate danzanti e enogastronomiche.

La Proloco Antico Borgo propone anche quest’anno la festa patronale della Madonna del Carmine. Il primo rendez-vous sarà sabato 6 luglio, alle 20, con la sempre attesa costinata. Lo stesso giorno sarà aperta anche la mostra fotografica “Testimoni della memoria delle tradizioni di Langa”. La serata continuerà nelle vie del borgo con la musica di Deedj. Domenica 7, alle 9.30, arriveranno in paese i trattori d’epoca per il ventiquattresimo raduno. Alla stessa ora si svolgerà la prima passeggiata fotografica tra i colli borgomalesi. Il programma della giornata proseguirà alle 13 con il pranzo, mentre alle 16 sarà celebrata la Messa e alle 17 saranno proposti giochi e merenda per i bambini. Alle 19.30 sarà il momento di Mangia ën piasa, con birra e Dj set con Deedj. Alle 21 la compagnia teatrale dell’Associazione studi su Cravanzana metterà in scena la commedia R’eva ën cà. Le offerte raccolte durante la serata saranno devolute al Centro aiuto alla vita (Cav) di Bra.

Info: +39.0173.529031 e https://www.facebook.com/ProLocoBorgomale/

Il tradizionale appuntamento estivo di Albaretto della Torre si terrà, come di consueto, il primo week-end di luglio, con una manifestazione rispettosa della tradizione festaiola del territorio. Si partirà sabato 6 luglio, alle 19.30, con l’apericena (costo 12 euro) in compagnia della musica di Andi Lios. Domenica 7, la Proloco e il Comune danno appuntamento alle ore 12.30 per la grigliata sotto la torre. Il menù prevede: bruschette, antipasti, costine e salsiccia, insalata mista, formaggio, anguria e vino (costo 18 euro). Per informazioni: 339-89.57.675 (Marco) o Proloco @comune.albaretto dellatorre.cn.it oppure  www.facebook.com/Alta-Langa-Rock

A Roccaforte Mondovì sabato 6 luglio a Baracco (frazione di Roccaforte Mondovì), dalle ore 16.30 in poi, avrà luogo la quinta edizione di “Maske in una notte di mezza estate”.

Inizio alle 16.30 e alle 18, presso il centro di aggregazione, si svolgerà il momento culturale tenuto dallo storico locale Augusto Taricco, il quale svelerà i più antichi segreti sulle Maske e sui Sarvan. Per tutto il pomeriggio sarà possibile conoscere i prodotti locali, le opere di artigianato e vari oggetti legati all’evento grazie al mercatino allestito per le vie della borgata. Alle 20,30 si svolgerà la camminata enogastronomia a chilometri zero con la possibilità di assaggiare numerose pietanze: i formaggi tipici della Valle Ellero, la frittata di erbette, il “Presciutto” crudo di Roccaforte, la torta alle nocciole, il pane cotto in forno a legna e molto altro… il tutto accompagnato da un ottimo vino dolcetto. Dopo la cena ci saranno ancora spettacoli, musica, narrazioni e non mancheranno incontri suggestivi con strani personaggi. Il gran finale sarà la camminata notturna nei boschi e il falò dal fondamentale valore propiziatorio per scacciare i cattivi pensieri

Domenica 7 luglio è prevista l’ormai tradizionale “Maskaratona”, appuntamento irrinunciabile dell’estate monregalese con partenza alle 10.00 dalla piazza principale della frazione con un percorso ad anello di circa 8 km e picnic in quota.

Info e programma:  www.comune.roccafortemondovi.cn.it www.maskeinunanotte.it

www.facebook.com/maskeinunanotte/  tel. +39 335 1242608.  

In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata a sabato 13 luglio e domenica 14 luglio.

 

A Racconigi l’associazione turistica Pro loco Racconigieventi ha organizzato per sabato 6 luglio presso il campo sportivo De Gasperi “La grigliata sotto le stelle”, un appuntamento all’insegna del divertimento con musica e buon cibo. Durante l’evento ci sarà l’esibizione del gruppo i Discomania con Musica anno 70 80 90 con un gruppo fantastico di ballerine e dopo il “dj Doctor”. Una serata da passare in compagnia per ballare e cantare sotto le stelle, aperta a tutti e con ingresso libero; per la grigliata è gradita la prenotazione (15 euro gli adulti 8 euro i bambini).

Info: www.comune.racconigi.cn.it

Tempo di festa anche in frazione Mellea a Fossano. Sabato 6 luglio ci saranno i Vintage on Tour ad animare la serata con Don Paolo Dj, Luca Testa, Elia Voice e Fabiolino Sunfly e il loro repertorio di musica dance, progressive e techno dagli anni ’90. Nelle due serate ci sarà la possibilità di cenare con carne alla piastra, panini e patatine. Info: www.facebook.com/prolocomellea.fossano

A Saluzzo sabato 6 luglio ci sarà “Globo Summer Festival”, evento in collaborazione con i commercianti di Saluzzo. Dalle 19,15 location tra piazze e vie coinvolte, l’inizio dei saldi estivi con oltre 100 attività aperte tra negozi e locali, 200 ballerini con le più importanti scuole di danza del saluzzese, oltre 100 musicisti tra gruppi e dj set. Area bambini con giochi in legno, clown, gonfiabili e trucca - bimbi. Area sport, area fitness e wellness, mostre artistiche e quadri in diretta.

Info: www.facebook.com/Globo-summer-festival-

A Isasca l’estate parte nel weekend con la festa del patrono San Massimo. Sabato 6 luglio, dalle 21,30, sarà protagonista Marianna Lanteri con la sua band. Prima della serata si potrà cenare con carne alla griglia, prenotando. Previsto il servizio di navetta gratuita dalla piazza di Venasca. Domenica 7 luglio la festa continuerà celebrando San Massimo, con il tradizionale pranzo dopo la messa (aperitivo, quattro antipasti, primo, secondo, dessert e bevande a 23 euro, bambini sotto i 12 anni 10 euro). La giornata sarà allietata dalle corali “I Ritrovati”, “J’Amis dla Piola” e “Il piccolo Cantiere”. Obbligatoria la prenotazione per la cena e il pranzo, chiamando Ilenia (338-3599426), Giovanni (328-6521828) o rivolgendosi al negozio “Sapori antichi” di Venasca.

Domenica 7 luglio a Brossasco torna "Sapori di Montagna", con un nuovo percorso gastronomico di 7,5 km immerso nella natura dell'Alto Vallone di Gilba.
Le partenze si svolgeranno a gruppi ogni 30 minuti dalle 9.30 alle 12.30; il percorso si snoda su sentieri tra meire e borgate legate tra loro da una storia secolare. Partenza dal piazzale di San Sisto. Per l'occasione verranno aperte le numerose cappelle presenti sul tracciato.

La manifestazione, fiore all'occhiello della Pro loco impegna ogni anno più di cento volontari, dalla pulizia dei sentieri all'allestimento delle postazioni alla preparazione del cibo.

Per verificare se ci sono ancora posti disponibili chiamare Danilo Bianco. +39 327 3569 175 www.brossasco.cn.it   e pagina FB www.facebook.com/comunedibrossasco/

Domenica 7 luglio a Elva ci sarà la Sagra del Rododendro con polentata in piazza e nel pomeriggio musica dal vivo e danze occitane durante tutta la giornata, mercatino di prodotti artigianali. Cena in piazza.

Info: tel. +39 340 9846 508, tel. +39 347 9525 382 e pagina FB Elva... un paese, le nostre origini!

A Dronero sabato 6 e domenica 7 luglio ci sarà “Maira no limits 2019”, la gara più pazza che si sia mai vista disputare su un corso d’acqua. Barche auto costruite si sfidano in prove di velocità e bellezza sul torrente Maira. Una trentina di equipaggi, mascherati, come un carnevale sull’acqua. Il sabato esposizione delle barche sul Ponte Vecchio e festa in piazza con presentazione degli equipaggi. A seguire paella e concerto dal vivo.

Domenica la gara e le premiazioni. Info: Amedeo +39 393 5625 551, FB Proloco Dronero

Anche i negozi di Mondovì inaugureranno i saldi per sabato 6 luglio e molti commercianti del centro storico di Breo prolungheranno l'orario di apertura delle loro attività fino alle 23 con la possibilità di esporre anche all'esterno la merce in vendita a prezzi scontati. Sarà una buona occasione per animare il centro commerciale naturale cittadino e soprattutto per fare ottimi acquisti di qualità passeggiando per la meravigliosa città.

La Pro Loco di Frabosa Sottana organizza alle 20.30 di sabato 6 luglio la tradizionale ma sempre curiosa "Cena solo primi", kermesse gastronomica che propone, appunto, un menù a base di soli primi piatti. La serata si svolgerà in frazione Alma, sul piazzale della chiesa parrocchiale.  Saranno servite in totale cinque portate: ravioli campagnoli burro e salvia, tagliatelle al ragù di carne, gnocchetti di castagne al Raschera, trofie al pesto e bonèt.  Il costo della cena è di 14 euro a persona acqua inclusa (vino e bevande a parte). Per ulteriori dettagli e prenotazioni, telefonare al 339.5928256.

Dal 6 al 7 luglio ad Ormea si potrà assistere alla discesa acquatica più pazza e divertente dell'estate con “Ormea in onda”. Tramite una rete sotterranea di tubature e di chiusini, l’acqua del Torrente Armella viene fatta esondare nelle vie del centro del paese (Il cosiddetto Biale), allagandole. Sfruttando questo sistema e grazie ad un apposito allestimento, che trasformerà le strade, naturalmente in pendenza, in uno scivolo d’acqua, un’insolita ed esilarante gara acquatica. Nel pomeriggio di sabato 6 luglio la discesa con i materassini sarà interamente dedicata ai più piccoli. Domenica 7 luglio la giornata sarà dedicata agli adulti: materassini e altri gonfiabili da spiaggia si sfideranno in un’insolita gara lungo le strade allagate del suggestivo borgo medievale di Ormea. Info: www.comune.ormea.cn.it  https://www.facebook.com/idee.giovani/

Castelli aperti, luoghi storici, attività outdoor e concerti

Nell’ambito del programma Castelli aperti 2019 domenica 7 luglio, sarà possibile visitare: il Museo Montagna in Movimento nel Forte Albertino di Vinadio, il Castello di Roddi, la Torre di Barbaresco, il Castello Falletti di Barolo, il Castello di Serralunga d’Alba, il Castello di Mango, il Museo Civico e la Gipsoteca di Savigliano, il borgo e il Castello di Niella Tanaro, il Castello di Rocca de’ Baldi, il Castello dei Marchesi del Carretto di Saliceto, il Castello di Monticello d’Alba, il Castello della Manta, il Castello di Magliano Alfieri, il Castello Reale di Govone, il Castello degli Acaja a Fossano, Palazzo Salmatoris e il Palazzo Gotti di Salerano a Cherasco e il Filatoio di Caraglio.

Per orari ed altre informazioni, consultare il sito www.castelliaperti.it.

Sabato 6 e domenica 7 luglio il Forte Albertino di Vinadio ospiterà la 6ª edizione del “Vinadio Comics Festival” evento dedicato non solo al mondo dei fumetti, ma anche a quello di giochi, videogiochi, cinema, serie tv, film d’animazione, cultura giapponese e gadget. All’interno del Forte saranno allestite 3 macro aree: area mercato con stand di vendita al dettaglio, che proporranno fumetti, gadget, action figure, videogiochi, giochi da tavola, carte, giocattoli, disegni, tavole, prodotti fatti a mano e molto altro. Ci sarà poi l’area games e quella con concerti dal vivo, spettacoli danzanti, le conferenze, intrattenimenti e, domenica, la gara di cosplayer con sfilata sul palco e classifica finale (costumi ispirati a personaggi del mondo comics). Per l’intera durata della manifestazione è prevista la possibilità di campeggiare gratuitamente all’interno del campeggio comunale. Info: http://www.vinadiocomicsfestival.it

A Niella Tanaro domenica, 7 luglio, torna un appuntamento fisso dell’estate niellese: la venticinquesima edizione di “Niella da scoprire… quattro passi per i sentieri alla ricerca di luoghi dimenticati”. Il programma della giornata prevede il ritrovo con le iscrizioni aperte dalle ore 8.15 presso il Giardino degli ippocastani, davanti alle Scuole e la Santa Messa nella vicina cappella di San Pantaleone (ore 8.30). La partenza è prevista per le ore 9 dal piazzale delle Scuole. Lungo il percorso tutto da “scoprire” di circa 8 chilometri saranno dislocati punti di ristoro. L’arrivo presso il Giardino degli ippocastani è previsto tra le ore 12 e 12.30. Seguirà il pranzo preparato e servito dai volontari della “Pro Niella Tanaro”, all’ombra dei secolari alberi. Al termine del pasto seguirà un allegro intrattenimento musicale in compagnia di Magik Dancing.

La quota d’iscrizione è di 15 euro (bambini in età scolare 10 euro). È gradita la prenotazione telefonando a Piercarla (349/1474366).

A Murazzano sarà ampliato l’orario di apertura della torre medievale almeno fino a fine agosto, quindi, sarà possibile salire sul monumento non solo di domenica (dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18) e su prenotazione (anche di sera per gruppi di almeno 10 persone) ma anche di sabato (dalle 15 alle 18).

Quadrata e alta 33 metri, la torre emblema di Murazzano un tempo fu affiancata da un castello, la cui esistenza è attestata nel 1222, appartenuto prima ai marchesi di Saluzzo e poi ai duchi di Savoia. Maniero che, danneggiato gravemente nel 1744 dalle truppe sabaude del Barone Leutrum intente a incalzare i francesi in ritirata, cadde definitivamente durante i combattimenti dei francesi contro gli austro-piemontesi nel 1796. Restaurata nel 2003 e dotata di nuove scale, la costruzione oggi offre a chi ha voglia di salire fino alla sua sommità l’occasione per ammirare un panorama davvero unico. Info: www.comune.murazzano.cn.it

A Torresina domenica mattina a mezzogiorno si terrà il “concerto nel bosco”, consueto appuntamento della rassegna musicale Alba music festival. L’evento si svolgerà in uno dei boschi di castagni più famosi della Langa, a Monterotondo, tra i comuni di Torresina ed Igliano. Deserta Langarum è il nome l’Associazione che dal 1980 organizza “L’appuntamento nei boschi” a fine luglio, e promuove svariate iniziative ed attrattive culturali e sportive, tra le quali una rete di sentieri adatti al trekking, a passeggiate a cavallo o in mountain bike, con uno sviluppo di oltre 30 km tra i comuni di Igliano e Torresina nel cuore di questa selvaggia Langa.

Info: www.desertalangarum.org

A Sale San Giovanni prosegue il ciclo di eventi dedicati alle coltivazioni di erbe officinali e cereali. Il prossimo fine settimana sarà dedicato all’enkir, il più antico cereale coltivato: sabato 6 luglio alle 8,30 la partenza della visita presso il Mulino Marino di Cossano Belbo. Alle 14.30 la visita ai campi sperimentali di cereali a cura dei tecnici della Coldiretti. In programma anche corsi di panificazione. Dalle 19.30 l’apericena (prenotazioni al numero 3713878678). Domenica dalle 12 in piazza Villa pizza all’enkir. Dalle 15.30 la “Sfida gogliardica”, con test di prodotti con enkir.

www.facebook.com/prolocodisalesangiovanni e www.comune.salesangiovanni.cn.it

 

A Ceva l’associazione “Ceva nella storia” si occupa di guidare i visitatori alla scoperta del Forte, edificato nel 1552, dove Napoleone non pose mai piede, ma purtroppo decise di distruggerlo nel 1801 per evitare di avere dei pericoli in caso di ritirata verso la Francia. I restauri del sito storico sono da poco terminati per cui l’amministrazione comunale ha progettato un calendario di eventi per i prossimi mesi.

Anche nel mese di luglio sarà possibile visitare il Forte di Ceva prenotandosi sul sito internet www.fortediceva.it o al numero 339.4870843.

Il primo appuntamento è fissato per questo fine settimana (sabato 6 e domenica 7 al pomeriggio).

 Sabato e domenica al Castello della Manta è previsto l’evento “Ti racconto il Castello: i protagonisti” con speciali visite tematiche per conoscere i protagonisti della storia del Castello. Un percorso inedito per dare un volto a chi ha abitato nei secoli questo splendido luogo. Alle ore 10.45 - 12.30 - 15.00 – 16.30. Per i più piccoli ci sarà “È tutto per gioco. Il Castello a misura di bambino”.

Il Castello accoglierà le famiglie con bambini dai 3 ai 6 anni, proponendo attività adatte ai più piccoli: visite dedicate alle fiabe o al bosco o alla danza ed alla musica, senza rinunciare al magico momento in cui si indossano i panni di antiche dame o di coraggiosi cavalieri.

Info: https://www.fondoambiente.it/luoghi/castello-della-manta

Ultima giornata di apertura del parco del Palazzo Malingri a Bagnolo per la fioritura delle ortensie. Domenica 7 luglio, dalle ore 10 alle 19 sarà possibile ammirare questo suggestivo spettacolo della fioritura. Nel pomeriggio ci sarà anche Eva Boasso, grande esperta, ed autrice di straordinari libri dedicati alle ortensie, che guiderà i visitatori in un viaggio nel tempo e nella storia di queste piante sontuose venute da lontani paesi. Ricordiamo che il parco Malingri fa parte dei Grandi Giardini Italiani. L’ingresso costa 8,00 euro. Previsti sconti per famiglie ed anziani. www.grandigiardinitaliani.it, www.castellodibagnolo.it

Sabato 6 luglio nel teatro Romano di Bene Vagienna, nell’ambito del Festival di Cultura Classica Ferie di Augusto, verrà rappresentata “La commedia dei gemelli”, opera con cui Plauto ha costruito il prototipo della commedia degli equivoci. Biglietteria sul luogo della performance (Teatro Romano, a partire da un’ora prima dell’inizio; in caso di pioggia, gli spettacoli si terranno al coperto). Info:  www.feriediaugusto.it - www.torinospettacoli.it

 

A Pian Munè di Paesana domenica 7 luglio, alle 11.30 nel magico mondo del bosco “La Trebulina” ci sarà il “Concerto inaugurale della stagione Suoni dal Monviso 2019”. L’evento si svolgerà a 1535 slm e a 5 minuti a piedi dal rifugio a valle a Pian Munè e dal parcheggio. Protagonisti del concerto quattro giovani talenti della musica italiana: Indro Borreani, Stefano Eligi, Ilaria Bellone e Marta Conte. Partecipazione gratuita. Info: www.pianmune.it e www.suonidalmonviso.it

La quarta edizione della Festa della musica organizzata dalla filarmonica Il risveglio di Dogliani è prevista per sabato 6 luglio alle 19.30. Sul palco di piazza Umberto I si avvicenderanno sei gruppi: The bandies, Tom Maintain’s trip, Luca & Chiara, Bies, Playadies e Seveneight. Accanto al momento musicale non mancherà quello enogastronomico: saranno preparati piatti unici, panini, carni alla piastra e dolci accompagnati da Dogliani Docg, da gustare ai tavoli allestiti in piazza. Dalle 23.30 è in programma il Mojito party in compagnia dei Dj Rhythm brain e Mario Bianchi.

Info: 0173.70120 o biblioteca.dogliani@gmail.com e www.ilrisveglio.it

Iniziative solidali e volontariato

Domenica 7 luglio il centro di Sampeyre ospiterà la quinta edizione della Festa delle bolle, l’evento per famiglie organizzato da parenti e amici di Gabriella Munaro nel ricordo della giovane scomparsa per leucemia. In piazza della Vittoria le attività inizieranno alle 14 con vari intrattenimenti: giochi di strada, truccabimbi, esibizioni di zumba e l’animazione musicale di Andrea Caponnetto. Come da tradizione, il pomeriggio sarà caratterizzato dalle bolle di Fatino e dalla corsa con i sacchi. Verrà riproposta una delle attrazioni più gettonate lo scorso anno, il calciobalilla umano. Dal tardo pomeriggio Street food pizza con la birra Boero. In serata si esibirà la band live Oxxxa, con dj set finale per continuare a balla re. Il ricavato dell'evento sarà destinato all'Associazione italiana leucemie di Cuneo.

 

Tutti sanno che d’estate si riducono le scorte di sangue e emoderivati nei Centri Trasfusionali e da qualche settimana le associazioni di donatori di sangue rivolgono ripetuti appelli alla popolazione; ad esempio sabato 6 e domenica 7 luglio, presso la sede del gruppo Donatori di Sangue ADSP – FIDAS di Bagnolo Piemonte, al 3° piano della Casa di Riposo Ipab “D. Bertone” in corso Vittorio Emanuele, 32, dalle ore 8 alle ore 11.30, si svolgerà il consueto prelievo collettivo di sangue intero.

Dal gruppo giunge infatti un accorato invito ai donatori a partecipare a questo prelievo. Per informazioni è possibile inviare una mail all’indirizzo: bagnolo@fidasadsp.it.

Domenica 7 luglio a Vinadio, in frazione Goletta, 11ª Festa per Chiara organizzata dall’associazione “Luce Chiara”. Alle 11 messa e, dalle 12.30, polentata. Nel pomeriggio intrattenimenti e giochi. Prenotazioni: Silvana (Goletta) tel. 347-3086383, Bruna 328-0820495, Luciana 349-6785510, rovere.luciana@gmail.com. Tutto il ricavato della festa sarà devoluto ai bimbi della “Don Cugnod School” di Kairune a Meru (Kenya).

A Farigliano, in piazza San Giovanni, sotto l’antico campanile, si conclude sabato 6 luglio Integramondo 2019 che darà la possibilità di gustare diversi piatti provenienti da più parti del mondo tutti cucinati da stranieri residenti sul territorio, “giro del mondo culinario”, e intrattenimenti musicali. Orari: sab. 20-24.30 Info: tel. +39 0173 76523 pagina FB Aquilone onlus Farigliano.

A Borgomale, nell’ambito della festa Patronale della Madonna del Carmine, domenica 7 luglio, alle 21 la compagnia teatrale dell’Associazione studi su Cravanzana metterà in scena la commedia R’eva ën cà. Le offerte raccolte durante la serata saranno devolute al Centro aiuto alla vita (Cav) di Bra. Info: +39.0173.529031.

La sezione di Alba della Fidapa organizza a Mango domenica 7 una passeggiata culturale e naturalistica. L’appuntamento è alle 18.30, nella chiesa dei Battuti rossi, per un concerto degli alunni e degli insegnanti del conservatorio di Torino (offerta libera). Seguiranno un breve trek di circa 3 chilometri fino alla Vigna degli arcani e l’apericena nel parco di villa Althea. Il costo è di 25 euro (solo apericena: 20 euro). La prenotazione è obbligatoria entro il 5 luglio ai numeri: 335-52.95.508, 338-53.02.559, oppure 333-86.95.428. Il ricavato della serata sarà devoluto al restauro della pala d’altare della chiesa dei Battuti rossi di Mango.

Ad Ostana, alle 8 all’Ala Comunale ritrovo per “Ostana per tutti, tutti per Ostana!”, giornata dedicata alla pulizia e alla manutenzione del territorio. Sabato 6 luglio si ripropone questa iniziativa, in cui l’attenzione sarà focalizzata sulla rete sentieristica, in modo che turisti e popolazione possano apprezzare pienamente i sentieri e i paesaggi di Ostana.

Ognuno è invitato a portare con sé guanti da lavoro e i propri attrezzi. Alle 13,30 pranzo in compagnia con un primo piatto caldo e poi ognuno è invitato a portare delle pietanze da condividere.

Info: 389/2048214 o al Rifugio Galaberna (0175-940310).

Bruna Aimar

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium