/ Curiosità

Curiosità | 15 luglio 2019, 12:33

La squadra di pallanuoto inclusiva della Granda vince il torneo "Triglie in controfuga"

Grande successo e grande soddisfazione per questi atleti disabili che, poco più di un anno fa, hanno creduto nel sogno di due ragazzi di Cuneo, Andrea e Orazio, e hanno deciso di lanciarsi in questa avventura sportiva e umana

La squadra di pallanuoto inclusiva della Granda vince il torneo "Triglie in controfuga"

Prima vittoria per la squadra di pallanuoto inclusiva della provincia di Cuneo, la "Granda Waterpolo ability". Gli atleti, tutti disabili, hanno infatti vinto l'ottava edizione del torneo "Triglie in controfuga", che si svolge a Livorno.

La squadra ha battuto la Waterpolo ability di Varese.

"I ragazzi si sono divertiti tutti e hanno tirato fuori, soprattutto nell'ultima, decisiva partita, una grinta e un'energia invidiabili. Con il nostro coach Christian Paolino a bordo campo, che ci guidava passo passo. L'inclusività, il rispetto, lo sport per tutti senza discriminazioni ha vinto ancora una volta. Avanti tutta!", scrivono sulla pagina Facebook della squadra.

La squadra adesso si prenderà qualche settimana di riposo in vista della seconda stagione. Dopo la prima partita giocata, lo scorso 5 ottobre 2018, questo gruppo di strada ne ha fatta tanta, arrivando a conquistare un bellissimo risultato in un solo anno di vita.

La squadra è nata infatti a settembre scorso, dopo che Orazio e Andrea ci avevano raccontato di questo desiderio, una risposta ad una disabilità che, nel pieno della vita, li ha colpiti costringendoli a cambiare prospettive e a tirare fuori tanta energiae voglia di vivere.

Barbara Simonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium