/ Eventi

Eventi | 01 ottobre 2019, 11:02

Concerto e treno storico su carrozze degli anni Trenta per i 40 anni di riapertura della Cuneo-Nizza

Grandi celebrazioni il prossimo 6 ottobre per una delle linee più belle del mondo, riaperta nel 1979

Concerto e treno storico su carrozze degli anni Trenta per i 40 anni di riapertura della Cuneo-Nizza

A quarant'anni esatti dalla riapertura della Cuneo-Nizza, il Comitato ferrovie organizza un concerto per festeggiare questo importante anniversario e pèer richiamare l'attenzione sulla necessità di potenziare quella che viene considerata una delle più belle linee ferroviarie al mondo.

Costruita ballando su un confine assurdo, venne distrutta dalla guerra e ricostruita dopo anni di battaglie.

Anche oggi sono molte le difficoltà: il servizio ferroviario è ridotto a sole due coppie di treni tra Cuneo e Ventimiglia (fino al 15 dicembre 2013 erano otto!), non ci sono più treni diretti per Nizza  o Imperia.

I tempi di percorrenza tra Cuneo e Ventimiglia sono passati da 1 ora e 51 minuti a 2 ore e 37 minuti a causa delle limitazioni alla velocità imposte sul tratto francese.

Ma il vero nodo irrisolto è che la Francia e l'Italia non hanno ancora rinnovato la vecchia Convenzione del 1970 che regola la gestione della linea e la ripartizione dei costi tra i due Paesi. Sono anni che se ne parla, ma regolarmente il punto viene accantonato.

Il Comitato, con queste iniziative, vuole denunciare la mancanza di volontà politica degli Stati a risolvere la questione.

La stessa cosa accadde per la ricostruzione post bellica: la Cuneo Nizza fu l'ultima linea ad essere ricostruita e solo grazie alla mobilitazione dei Cuneesi. E infatti il 6 ottobre del 1979 furono tantissimi quelli che parteciparono alla festa per la riapertura.

Il 6 ottobre del 2019 verrà celebrata quella giornata con un grande concerto sul piazzale della Stazione. Suoneranno i Power Gaze, Jego, Zio Tibia, Belli Freschi, Monsieur De Rien, gran finale con Sergio Berardo e il Gruppo Quimera.

L'inizio della manifestazione è previsto per le ore 15.

Non solo: il 6 ottobre 2019 un treno storico diesel con carrozze centoporte anni '30 farà il tragitto da Ventimiglia a Cuneo A/R.

ORARI E FERMATE

Corsa di andata
Ventimiglia 8.20 partenza
Olivetta SM 08.57
Breil Sur Roya 09.24
Limone 11.20
Robilante 11.34
Cuneo 11.48 arrivo

Corsa di ritorno
Cuneo 16.13 partenza
Robilante 16.48
Limone 17.25
Breil Sur Roya 19.09
Olivetta SM 19.26
Ventimiglia 19.45 arrivo

MODALITA' DI ACQUISTO
E' possibile acquistare i biglietti dal 5 ottobre attraverso tutti i canali di vendita Trenitalia: sul sito www.trenitalia.com, presso le biglietterie e le self service in stazione, nelle agenzie di viaggio abilitate.

Il #Ferroclubcuneese aprirà eccezionalmente la sua sede, a Robilante, dalle ore 15 alle 18. Musica, balli e tanta atmosfera di festa all'insegna di questo importante anniversario! Il treno storico effettuerà la fermata a Robilante dalle 16:30 alle 17:10 dando la possibilità ai viaggiatori di visitare il museo.

Un secondo appuntamento sarà invece a Cuneo Gesso il 20 ottobre 2019 in occasione della Fiera Nazionale del Marrone dove in collaborazionecon il Museo Ferroviario Piemontese sarà possibile provare il nuovo ferrociclo. Sarà una bella giornata all'insegna della riscoperta dell'antica ed originale stazione iniziale della ferrovia Cuneo-Nizza. Le biciclette ferroviarie potranno percorrere un tratto della linea ferroviaria Cuneo-Mondovì sospesa all'esercizio dal 2012.

Barbara Simonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium