/ Economia

Economia | 24 ottobre 2019, 11:05

Chiara Gribaudo sulla crisi Mahle: "Chiusura inaccettabile, i sindacati da anni chiedevano interventi per rinnovare la produzione" (VIDEO)

La deputata cuneese del Pd ha espresso nel suo intervento a Montecitorio solidarietà ai lavoratori e alle famiglie nel giorno dell'annuncio di chiusura dei due stabilimenti di Saluzzo e La Loggia che contano 450 lavoratori

Chiara Gribaudo sulla crisi Mahle: "Chiusura inaccettabile, i sindacati da anni chiedevano interventi per rinnovare la produzione" (VIDEO)

La deputata del Pd Chiara Gribaudo è intervenuta ieri , mercoledì 23 ottobre, a Montecitorio per portare l’attenzione sulla situazione della Mahle. Nella stessa giornata il colosso tedesco ha comunicato la volontà di chiudere due stabilimenti piemontesi. A Saluzzo e La Loggia. Si parla di 450 lavoratori coinvolti. Mentre sono ancora in corso le assemblee negli stabilimenti con i lavoratori proponiamo l’intervento della deputata cuneese vice presidente e segretaria nazionale del Pd con delega a lavoro e professioni.

“Chiusura inspiegabile” – ha dichiarato Chiara Gribaudo – “Vorrei esprimere la solidarietà mia e del mio gruppo parlamentare ai lavoratori e alle loro famiglie. E’ inaccettabile. Da anni i sindacati chiedevano interventi per rinnovare l’attuale produzione di pistoni diesel. L’azienda di fronte alla contrazione del mercato dell’auto ha scelto di spostare altrove la propria produzione”

Daniele Caponnetto

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium