/ Viabilità

Viabilità | 24 ottobre 2019, 16:54

Venerdì nero per i pendolari cuneesi, possibili variazioni su orari di treni e bus

Iniziativa nazionale di 24 ore indetta dalle sigle Cub, Sgb, Si-Cobas, Usi-Cit che potrebbe riguardare anche i convogli cuneesi. Altro sciopero della sigla USB che riguarderà il trasporto locale pubblico

Venerdì nero per i pendolari cuneesi, possibili variazioni su orari di treni e bus

Si prevede un venerdì nero per i pendolari cuneesi a causa di diverse iniziative sindacali in programma per la giornata di domani, 24 ottobre. Sia per chi si metterà in viaggio con treno che con bus.

Per quanto riguarda i mezzi su rotaia ci sarà il blocco delle tratte per un’iniziativa nazionale di 24 ore indetta dalle sigle Cub, Sgb, Si-Cobas, Usi-Cit a partire dalle ore 21 di questa sera. I treni quindi potrebbero subire variazioni.

Per la giornata di domani saranno comunque garantite le fasce protette (6-9 e 18-21). Alleghiamo all’articolo l’elenco dei treni garantiti in tutto il Piemonte. Inivitiamo i lettori a consultarlo prima di mettersi in viaggio.  Circoleranno regolarmente le Frecce di Trenitalia.

Nella stessa giornata è stata indetta dalle segreterie regionali USB uno sciopero di 24 ore del trasporto pubblico. Il servizio pubblico sarà comunque garantito nelle fasce 5-8 e 13-15. Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine della fascia di servizio garantito. Per informazioni sull’effettiva operatività dei servizi contattare il numero 0175-478811.

Files:
 Regionale Piemonte sito (1.2 MB)

Daniele Caponnetto

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium