/ Cronaca

Cronaca | 23 novembre 2019, 18:30

Allerta rossa in val Tanaro: ecco la situazione fiumi (FOTO e VIDEO)

Il livello del Tanaro continua a salire e gli affluenti sono carichi d'acqua. Nessuna esondazione al momento, ma pioverà per tutta la notte. Cresce il timore di una nuova alluvione. Ordinanza da Mondovì: chiusi al traffico via San Rocchetto e un tratto di via vecchia di Cuneo. A Nucetto transito vietato sul ponte della fabbrica e in via delle Strette

Garessio (foto Stefania Tomatis)

Garessio (foto Stefania Tomatis)

Prosegue l'ondata di maltempo, con relativa allerta rossa, che dalla serata di ieri si sta abbattendo sul Monregalese e sulla val Tanaro.

Vi riportiamo gli ultimi aggiornamenti in nostro possesso.

CEVA - Il sindaco, Vincenzo Bezzone, e il suo vice stanno percorrendo il territorio comunale in auto per verificare criticità. In fase di valutazione la chiusura della strada provinciale per Roascio, ma al momento rimane aperta. Il livello del Tanaro risulta essere stazionario e vi è un costante monitoraggio da parte della protezione civile nei punti nevralgici del corso del fiume. Si sono verificati alcuni movimenti franosi, fortunatamente di lieve entità. Il municipio sarà aperto tutta la notte e fino a cessata emergenza.

GARESSIO - Il Tanaro è salito di circa 40 centimetri da mezzanotte alle 9 di stamattina, poi in sole tre ore ha guadagnato ulteriori 30 centimetri. La situazione è ancora sotto controllo. Raccomandate attenzione e prudenza lungo la strada statale 28: allagamenti dall'ex albergo "Ramo Verde" sino a zona Magrona e Trappa. Problema analogo anche in località Orse. La strada provinciale 582 del colle San Bernardo è chiusa sotto la frazione Cerisola per una frana. Chiusa per uno smottamento, invece, la strada per la Colma in regione Pozzuolo: famiglie invitate a rimanere in casa per evitare problemi peggiori. Operativa la centrale comunale, a disposizione della cittadinanza. Garessio è inoltre "pattugliata" dalle squadre AIB e dai vigili del fuoco.

NUCETTO - Transito vietato con ordinanza sul ponte della fabbrica e in via delle Strette.

MONDOVÌ - Comunicato stampa: "Considerato il perdurare delle precipitazioni e il bollettino di allerta rossa emanato dall'ARPA Piemonte alle 13, il Comune di Mondovì ha costituito il C.O.C., Centro Operativo Comunale di Protezione Civile. Il livello del torrente Ellero rilevato a Mondovì (1,97 metri) è al di sotto del livello di guardia. Chiusi al transito via San Rocchetto e il tratto di via Vecchia di Cuneo compreso tra l'ospedale e l'intersezione con strada del Mazzucco, dove si sono verificati allagamenti. Si raccomanda la massima prudenza e si invita la cittadinanza a evitare gli spostamenti, se non strettamente necessari. Il Centro Operativo Comunale si sta occupando del monitoraggio costante del territorio e dei corsi d'acqua. Per informazioni e segnalazioni sono attivi i numeri di protezione civile di Mondovì: 0174/559354 oppure 0174/559355 o, ancora, 0174/559201".

Alessandro Nidi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium