/ Attualità

Attualità | 27 novembre 2019, 18:05

“Cure di fine vita e testamento biologico": partecipato incontro dell'associazione Polis a Mondovì

Al termine delle relazioni, è seguito un dibattito partecipato che ha confermato l’importanza di promuovere incontri di informazione su tematiche di così grande interesse

“Cure di fine vita e testamento biologico": partecipato incontro dell'associazione Polis a Mondovì

Grande partecipazione di pubblico, mercoledì 20 novembre, al convegno promosso dall’Associazione Polis sul tema “Cure di fine vita e testamento biologico: informarsi per conoscerli meglio. Una riflessione tra diritto, etica, medicina e credo religioso”.

In una affollata Sala delle Conferenze a Mondovì, hanno parlato dell’argomento, introdotti dal presidente di Polis, Alberto Rabbia, qualificati relatori: dopo l’introduzione del dottor Claudio Sarotto (medico chirurgo, specialista in oncologia e in cure palliative e domiciliari) che ha portato la propria testimonianza nel lavoro a contatto con pazienti terminali, ha preso la parola il professor Antonio Rimedio (esperto in bioetica ed autore di una recente pubblicazione sul tema) che ha fatto il punto sulla situazione a livello legislativo, dando anche maggior informazione su ciò che prevedono le Dat (Disposizioni anticipate di trattamento).

In ultimo è intervenuto il professor Giuseppe Pellegrino (teologo morale, docente presso lo Sti e l’Issr di Fossano) che ha affrontato la delicata tematica dal punto di vista etico e religioso.

Al termine delle relazioni, è seguito un dibattito partecipato che ha confermato l’importanza di promuovere incontri di informazione su tematiche di così grande interesse.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium