/ Attualità

Attualità | 03 dicembre 2019, 18:01

Giunta e consiglieri rinunciano a indennità e gettoni: così Monastero di Vasco potrà migliorare la viabilità

In primavera è prevista l'installazione di due dossi per limitare la velocità e sarà anche realizzata una piccola rotonda in piazza San Sebastiano, a Vasco

Giunta e consiglieri rinunciano a indennità e gettoni: così Monastero di Vasco potrà migliorare la viabilità

Sindaco, vicesindaco, assessore e consiglieri comunali: tutti uniti per il bene comune, tutti uniti per il loro paese. Tutti uniti per Monastero di Vasco.

Il virtuoso esempio di buona politica giunge dal piccolo Comune monregalese, nel quale, grazie alla rinuncia delle indennità e dei gettoni di presenza da parte dei suoi rappresentanti amministrativi, prossimamente sarà possibile mettere mano alla viabilità, apportandovi migliorie.

"In primavera - afferma sui social network il vicesindaco, Giorgio Musso verranno installati definitivamente due dossi, uno a Roapiana e l'altro a Vasco, che serviranno per limitare la velocità nei due centri abitati. Sempre a Vasco, in piazza San Sebastiano (direzione San Lorenzo), verrà realizzata una piccola rotatoria utile a migliorare la viabilità in un punto assai critico".

Un'azione collettiva a beneficio di tutti. Monastero di Vasco docet.

Alessandro Nidi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium