/ Volley

Volley | 08 dicembre 2019, 19:05

Volley femminile A1: la Bosca S.Bernardo Cuneo torna alla vittoria, 3-1 alla Lardini Filottrano

Prova importante per la squadra di Pistola che spezza il sortilegio e torna al successo. Van Hecke MVP

Volley femminile A1: la Bosca S.Bernardo Cuneo torna alla vittoria, 3-1 alla Lardini Filottrano

La Bosca S.Bernardo Cuneo torna a vincere dopo sei sconfitte di fila e supera per 3-1 la Lardini Filottrano nella decima di campionato. Cuneo va sotto di un set ma reagisce bene e conquista i tre punti in rimonta.

Pistola parte con Cambi in regia, Van Hecke opposto, Zambelli e Candi al centro, Markovic e Ungureanu schiacciatrici, Zannoni libero. Schiavo risponde con Papafotiou al palleggio, Nicoletti opposto, Grant e Moretto centrali, Partenio e Angelina schiacciatrici, Bisconti libero.

Cuneo va subito in cerca della scossa necessaria con una ispirata Van Hecke, 6-1. Pronta la reazione delle ospiti che infilano un parziale importante ed impattano 11-11 con Nicoletti e Grant decisive. Zambelli e Van Hecke scavano un nuovo solco, 15-12 e poi 17-14. Filottrano, tuttavia, non molla e riacciuffa la parità (17-17) con un muro di Partenio. Il Palau UBI Banca si fa sentire ma Angelina e Nicoletti non fanno sconti, 18-20. La Bosca S.Bernardo Cuneo rimane attaccata al set con Ungureanu e Van Hecke, 21-22, 22-23 e 23-24. Grant è una sentenza nei momenti cruciali, Nicoletti chiude il parziale 23-25, 0-1.

Van Hecke e compagne iniziano bene anche il secondo parziale e si portano sul 10-5. Filottrano non si scompone e ripropone i suoi colpi 11-9. Nuovo scatto Cuneo, 14-10 con ritrovata efficacia a muro ma le ospiti, di prepotenza, ritornano in parità (15-15). La sfida è aperta e divertente: entrambe le squadre non si risparmiano e fanno gli straordinari in difesa: dell'ottima Anna Nicoletti il punto del 18 pari. Sul 19-19 Pistola inserisce Nizetich, Cuneo costruisce un +2 (24-22) sfruttando le incertezze delle avversarie. Chiude il set Van Hecke, 25-22 e 1-1.

Inizio di terzo set equilibrato (3-3) poi le ospiti mettono la freccia con le efficaci giocate di Partenio, Grant e Nicoletti (7-10). Punto di Van Hecke e muro di Zambelli: 9-10. Filottrano scappa di nuovo con Grant, a tratti incontenibile: 9-13. La verve di Van Hecke ed un errore di Nicoletti annullano il distacco: 15 pari. Lo stallo permane fino al 18-18, quindi la solita Van Hecke e un attacco out delle ragazze di Schiavo portano Cuneo avanti di 2 punti (20-18). Ace di Bianchini, 20 pari e set apertissimo. Importante punto di Rigdon: 21-20. Le ragazze di Pistola ci credono, difendono con grinta ed intelligenza e volano a +3: 23-20. Il palazzetto spinge, Filottrano non demorde: 23-22. Van Hecke di potenza: 24-22. Il colpo del KO lo realizza Markovic: 26-24, 2-1.

La serata sembra quella giusta per tornare al successo e le cuneesi prendono fiducia: gli attacchi di Rigdon e della scatenata Van Hecke valgono il 6-3. La Lardini Filottrano prova a rosicchiare il margine ma Cuneo gioca con la continuità che serve (13-10). Markovic e Van Hecke (poi nominata MVP) conservano il +3: 15-12, 16-13 e 17-14. Errore ospite per il +4: 18-14 e margine interessante da gestire. Cresce Markovic, 20-15. Zambelli indirizza il set, 21-16. La Bosca S.Bernardo Cuneo respinge i tentativi di rimonta delle avversarie e chiude 25-17: finisce 3-1 al Pala UBI Banca.

 

 

 

sdl

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium