/ Eventi

Eventi | 14 dicembre 2019, 12:00

La nuova Pro loco di Revello vuole incontrare la cittadinanza: “Tutto parte e arriva direttamente dalla comunità del nostro paese”

Domani sera (15 dicembre) “Giù dal Ciochè”, una serata, in pieno spirito natalizio, anche “per tesserarsi all’associazione senza che questo comporti un impegno attivo durante la programmazione e organizzazione degli eventi”, spiega il neopresidente Elia Tevino

Amministratori e volontari alla prima accensione delle luminarie di Natale

Amministratori e volontari alla prima accensione delle luminarie di Natale

Chi passa nelle vie del centro di Revello, non può fare a meno di notarle.

Comune, Pro loco, commercianti ed instancabili volontari hanno infatti reso possibile, in vista del Natale, il posizionamento di nuove luminarie nel centro del paese, creando un’atmosfera davvero suggestiva.

Si tratta del primo “impegno” ufficiale della Pro loco Revello, dopo il passaggio di consegne tra FlavioZicoGhilardo, per anni alla guida del sodalizio, ed il nuovo presidente Elia Tevino.

Tevino guida il nuovo direttivo, le cui cariche sociali sono state attribuite a Costanzo Santo (vicepresidente), Sonia Perotto (segretario), Franca Ribodetto (tesoriere), Enrica Calvetti, Enrico Paschetta e Matteo Perotto (revisori dei conti).

Domani (15 dicembre) il nuovo direttivo incontrerà la popolazione, nel corso di “Giù dal Ciochè”, una serata in pieno spirito natalizio nei locali del ristorante Bramafam.

La Pro loco di Revello – spiegano dal direttivo – volta pagina e nel 2020 siamo pronti a trasmettere entusiasmo tra le strade del paese. Il primo passo è la serata di presentazione del progetto insieme ai nuovi volti dell'associazione. La serata è un semplice modo di conoscerci in pieno spirito natalizio.

‘Giù dal Ciochè’ è il nome del nuovo progetto, nato dai valori comuni che con orgoglio vogliamo presentare ai nostri compaesani.

La presentazione ufficiale del team e l’illustrazione del progetto avverrà nella prima parte della serata, nel modo più chiaro e coinvolgente possibile.

Con questa iniziativa, grande fiducia viene riposta nella comunità di Revello, dalla quale tutto parte e alla quale tutto arriva. Un sostegno attivo da parte del paese sarebbe, per il nuovo team, un grande stimolo di partenza, su cui coltivare progetti futuri.

Il cuore della Pro Loco batte per Revello e confida nel cuore di ognuno dei suoi abitanti. La serata vuole in primis sensibilizzare i Revellesi, protagonisti e sostenitori della bellezza e del potenziale attrattivo del loro territorio.

Al contempo sarà un’occasione per tesserarsi all’associazione senza che questo comporti un impegno attivo durante la programmazione e organizzazione degli eventi, se non per espresso desiderio della persona. Sottoscrivere la tessera sarà semplicemente un atto di beneficienza per il futuro della Valle e in particolare delle tradizioni del suo paese”.

I prezzi delle tessere: 15 euro, “per contribuire alla crescita del proprio territorio nativo, un piccolo gesto molto significativo per il progetto del direttivo e per il finanziamento delle idee future”; 30 euro per la tessera Gold dedicata ai soci sostenitori, “che scelgono di investire sui valori e le ambizioni della Nuova Associazione Turistica Pro Loco Revello, ai quali verrà riservato un trattamento speciale ad ogni manifestazione promossa dalla stessa”.

Durante la serata – concludono dal direttivo – non mancherà un calice da sorseggiare insieme a piccole degustazioni, un brindisi ai nuovi inizi!

Ni.Ber.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium