/ Altri sport

Altri sport | 31 dicembre 2019, 11:18

Pallanuoto: il Settebello conclude il collegiale a Novara e si prepara per il torneo internazionale di Cuneo

Grande attesa a Cuneo: venduti tutti i biglietti per le tre giornate di gara

Pallanuoto:  il Settebello conclude il collegiale a Novara e si prepara per il torneo internazionale di Cuneo

Il Settebello campione del mondo in carica ha concluso il proprio 2019 in collegiale al centro sportivo del Terdoppio di Novara.

Quattro giorni - dal 27 dicembre - di common training con la nazionale tedesca, una formazione in crescita, veloce in acqua e forte fisicamente, in corsa per un posto alle Olimpiadi dell’estate prossima.

«Le quattro partite contro la Germania sono state un banco di prova molto importante - spiega il CT Sandro Campagna - siamo venuti qui a Novara con l’obiettivo di ‘ricomporre’ il nostro gioco, di ritrovare appieno ritmo e meccanismi in acqua, e il confronto con un avversario di valore come la Germania ci ha sicuramente aiutato. Siamo soddisfatti per il lavoro svolto e desiderosi di metterci nuovamente alla prova tra pochi giorni nel torneo di Cuneo. Saranno partite vere, nelle quali scenderemo in campo per consolidare ulteriormente la nostra pallanuoto, in un contesto di altissimo livello».

«Abbiamo lavorato parecchio a livello fisico nei dieci giorni di collegiale a Roma, a metà dicembre - prosegue Campagna - poi siamo arrivati a Novara, che già ci aveva accolti nel cammino di preparazione agli ultimi Mondiali. Abbiamo trovato nuovamente grande ospitalità e un impianto perfetto per la nostra preparazione».

Due giorni di riposo attendono ora il Settebello, che giovedì 2 gennaio si ritroverà quindi a Cuneo per disputare il torneo internazionale in programma da venerdì 3 a domenica 5. Allo Stadio del Nuoto di via Porta Mondovì gli azzurri affronteranno le nazionali di Ungheria, Grecia e Stati Uniti. Il quadrangolare sarà naturalmente il primo appuntamento della nazionale italiana nel 2020, anno che culminerà con le Olimpiadi di Tokyo (24 luglio-9 agosto), traguardo della stagione e, in generale, del quadriennio cominciato all’indomani del bronzo vinto ai Giochi di Rio 2016.

Il torneo sarà inoltre un test in vista dei Campionati Europei, in calendario dal 14 al 26 gennaio a Budapest; un appuntamento che l’Italia affronta con grande ambizione e con in tasca il titolo mondiale conquistato a luglio a Gwangju.

«Dovremo ragionare partita per partita, curando ogni dettaglio - assicura il CT azzurro - solo così potremo lottare per raggiungere l’obiettivo, che è quello di arrivare in fondo e provare nuovamente le sensazioni sperimentate qualche mese fa in Corea del Sud».

Di seguito il programma del torneo di Cuneo; tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming su Waterpolo Channel. Da sottolineare la grande risposta di pubblico, con tutti i biglietti venduti per le tre giornate di gara.

Venerdì 3 gennaio

- Stati Uniti - Ungheria alle 19

- Italia - Grecia alle 20.30

Sabato 4 gennaio

- Ungheria - Grecia alle 19

- Stati Uniti - Italia alle 20.30

Domenica 5 gennaio

- Grecia - Stati Uniti alle 10.30

- Italia - Ungheria alle 12

Nelle mattinate di venerdì 3 e sabato 4, al termine dell'allenamento della nazionale italiana, ci sarà un momento di incontro tra gli azzurri e gli atleti con disabilità della società Granda Waterpolo Ability.

I convocati del CT Alessandro Campagna: Jacopo Alesiani, Marco Del Lungo, Niccolò Figari (AN Brescia), Michael Alexandre Bodegas (Barceloneta), Lorenzo Bruni, Luca Damonte, Vincenzo Dolce, Gianmarco Nicosia (Sport Management), Matteo Aicardi, Francesco Di Fulvio, Edoardo Di Somma, Gonzalo Echenique, Pietro Figlioli, Andrea Fondelli, Stefano Luongo, Vincenzo Renzuto Iodice e Alessandro Velotto (Pro Recco). Completano lo staff l'assistente tecnico Amedeo Pomilio, il team manager Alessandro Duspiva, il preparatore atletico Alessandro Amato, il preparatore dei portieri Goran Volarevic, il medico Nicola Eugenio Arena, il fisioterapista Luca Mamprin, il videoanalista Francesco Scannicchio.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium