/ Saluzzese

Saluzzese | 13 gennaio 2020, 14:02

L'addio a Domenico Dellerba, l'ultimo reduce di Russia saluzzese

Aveva 97 anni era insignito della Medaglia di Ghiaccio e della Medaglia al valor militare. Era nella Divisione cuneese nella campagna di Russia. Il funerale domani martedì 14 gennaio a Sant’Agostino

Domenico Dellerba

Domenico Dellerba

E’ deceduto ieri all’ospedale di Savigliano il Cavaliere Domenico Dellerba. Aveva  97 anni, era l’ultimo reduce di Russia saluzzese, dopo la scomparsa alcuni giorni fa di Natale Giletta.

Era partito a 19 anni con il battaglione Saluzzo aggregato alla Divisione Cuneense per la campagna di Russia. Tornato in Italia fu richiamato, fatto prigioniero e inviato in un campo di lavoro russo, dopo il quale fu spostato a Berlino nella fabbrica militare della Mercedes.

Alpino molto conosciuto e stimato, protagonista di un pezzo di storia, era originario di Castellar, iscritto all’Ana Monviso sezione valle Bronda.

Era insignito della Medaglia di Ghiaccio e della Medaglia al Valor militare.

Dopo la Guerra, tornato in patria, ha lavorato come agricoltore nel suo paese.

Il rosario questa sera lunedì 13 gennaio alle 18 nelle camere mortuarie dell’ospedale di Saluzzo. Il funerale avrà luogo domani martedì 14 gennaio alle 15  nella chiesa di Sant’Agostino.

Domenico Dellerba lascia le  due figlie Silvana e Pierina.

 

VB

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium