Artigianato - 23 gennaio 2020, 09:24

Obblighi sulla privacy: da Confartigianato nuove opportunità per le imprese (VIDEO)

il “pacchetto” offerto da Confartigianato si arricchisce di nuovi strumenti, per offrire alle imprese una gestione più ottimizzata dei processi relativi alla privacy e nuove funzionalità per migliorare i sistemi informatici aziendali

Obblighi sulla privacy: da Confartigianato nuove opportunità per le imprese (VIDEO)

Come noto, negli ultimi due anni un provvedimento che ha impattato fortemente sulle imprese ha riguardato i nuovi obblighi relativi alla “privacy”.

Un passo indietro. Entro il 25 maggio 2018 tutte le imprese si sono (o, per meglio dire, sarebbero) dovute adeguare alla nuova normativa introdotta dal regolamento europeo UE 2016/679, il cosiddetto “GDPR” - General Data Protection Regulation. Il 19 maggio dello scorso anno, è scaduto il periodo “transitorio” di prima applicazione del Regolamento, in cui il Garante aveva previsto un periodo di sostanziale sospensione delle sanzioni previste dalla normativa.

Sono state molte le novità imposte dall’applicazione del nuovo regolamento europeo.
La modifica più importante riguarda l’approccio al trattamento dei dati. Da una serie di adempimenti cui le imprese dovevano provvedere si passa al principio di responsabilizzazione dell’imprenditore che deve fare un controllo al suo interno, verificare gli adempimenti da attuare per innalzare il livello di tutela e stare all’interno del perimetro previsto dal regolamento, documentare le sue scelte secondo un principio di “accountability” (“responsabilità”, appunto).

Le nuove norme sulla tutela della privacy hanno quindi imposto nuovi obblighi alle imprese, ma allo stesso tempo ha dato alle aziende alcune opportunità, tra cui quelle di migliorare la sicurezza informatica dei propri sistemi.

Confartigianato Cuneo, confermandosi anche in questa occasione attenta alle reali esigenze delle imprese, aveva fin da subito attivato un nuovo servizio per permettere agli imprenditori di verificare e adeguare la propria azienda alle nuove norme previste.

Ora, il “pacchetto” offerto da Confartigianato si arricchisce di nuovi strumenti, per offrire alle imprese una gestione più ottimizzata dei processi relativi alla privacy e nuove funzionalità per migliorare i sistemi informatici aziendali.
Oltre alla consueta assistenza e consulenza che permette di verificare la conformità con il GDPR, il pacchetto di “sicurezza informatica” offre:

•    Antivirus professionale sempre aggiornato
•    Backup dei file, automatico, quotidiano, effettuato “in cloud”
•    Assistenza da remoto dei nostri tecnici

Inoltre, Confartigianato permette la creazione di e-mail professionali con dominio personalizzato. Usare una mail professionale non solo migliora la sicurezza delle comunicazioni, proteggendo la rete aziendale dai sempre più diffusi cryptovirus. Presentarsi a clienti e fornitori con una mail personalizzata (esempio: segreteria@nomeazienda.it) aumenta il valore percepito dell’impresa.

Infine, Confartigianato offre un servizio di pubblicazione dell’informativa privacy sul sito aziendale in modo da renderlo sempre aggiornato e disponibile, facilmente indicabile nei documenti quali contratti e fatture di cortesia. Se non si dispone di un sito internet, Confartigianato può supportare l’impresa con la registrazione del dominio e la creazione di un basilare “sito vetrina” adatto allo scopo.


Per maggiori informazioni e un preventivo gratuito rivolgersi a Confartigianato Imprese Cuneo – Sportello Privacy – e-mail: privacy@confartcn.com – telefono: +39.0171.451111

informazione pubblicitaria

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

SU