/ Attualità

Attualità | 10 febbraio 2020, 12:12

Ceva: il "no" di Bongioanni e Pulitanò alla chiusura del distaccamento della Polstrada

"Decisione inaccettabile e incomprensibile in un momento già difficile per la viabilità"

Rocco Pulitanò e Paolo Bongioanni

Rocco Pulitanò e Paolo Bongioanni

“Per il territorio si tratta di una decisione inaccettabile, alla quale ci opporremo con tutte le nostre forze, facendo ascoltare la nostra voce a tutti i livelli”: così il consigliere della Regione Piemonte Paolo Bongioanni commenta l’attuazione del Piano di razionalizzazione dei presidi della Polizia stradale a livello nazionale. Un Piano che porterà alla chiusura di sei distaccamenti in totale, il 50% dei quali in Piemonte: uno di questi è quello di Ceva.

E’ assolutamente incomprensibile – aggiunge Paolo Bongioannicome l’attuazione del Piano – peraltro non preceduta da un confronto, né tantomeno da un dialogo, con le parti in causa – giunga in un momento già di per sé delicatissimo per il comparto della viabilità e della logistica tra il Sud del Piemonte, il Savonese e l’Imperiese. Un comparto già in grave difficoltà dopo il crollo del viadotto di Altare. Reputo assurdo che il distaccamento Polstrada di Ceva venga qualificato come ‘non più strategico’ in un momento come questo. Da parte del Governo è segno evidente di scarsa sensibilità ed insufficiente attenzione a cosa accade concretamente sul territorio”.

Il presidio di Ceva – aggiunge Rocco Pulitanò, consigliere comunale a Castelnuovo di Ceva con deleghe agli Enti territoriali, e amministratore con una profonda conoscenza dell’area territoriale del Monregale, del Cebano e del Cuneese  – è un’istituzione storica, e rappresenta innanzitutto un punto di riferimento per i cittadini, non solo di Ceva, ma di un intero territorio, delle vallate circostanti – la Val Tanaro, la Val Mongia, la Langa cebana… - con una settantina di Comuni che si vedrebbero privare di un servizio, della presenza tangibile dello Stato, su un tema fondamentale come quello della sicurezza”.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium