/ Economia

Economia | 14 febbraio 2020, 11:54

Come scegliere un'auto di seconda mano

Se ti appresti ad acquistare un'automobile di seconda mano, probabilmente hai già trovato qualche modello interessante

Come scegliere un'auto di seconda mano

Se ti appresti ad acquistare un'automobile di seconda mano, probabilmente hai già trovato qualche modello interessante nei concessionari o nei siti di compravendita online. In questa breve guida ti daremo qualche consiglio per aiutarti a scegliere un'auto usata in modo consapevole, tenendo conto delle tue esigenze e del tuo budget.

Prima di tutto, considera le tue abitudini. Ami la guida sportiva? Usi l'auto tutti i giorni e macini regolarmente tanti chilometri? Guidi soprattutto in città? Hai una famiglia numerosa e ti serve un bagagliaio spazioso?
Ogni segmento, dalla city car al fuoristrada, è rivolto a un determinato tipo di guidatore. In generale, le auto diesel sono quelle più resistenti, adatte a un utilizzo più intenso, mentre i motori a benzina alimentano tipicamente auto più sportive e performanti. I propulsori a gas ed elettrici sono un'ottima scelta per risparmiare sul carburante e non pesare sull'ambiente, ma necessitano di manutenzione regolare e non sono adatti a una guida "frizzante".
Anche la carrozzeria ha un ruolo decisivo nel determinare la tipologia di automobilista a cui si rivolge il modello: le Suv, per esempio, sono spaziose, potenti e generalmente più lussuose delle compatte. Le monovolume sono quasi sempre dotate di un ampio bagagliaio e strizzano l'occhiolino alle famiglie con bambini. Le sportive si fanno apprezzare soprattutto per le performance e offrono lusso e comfort per due persone. Le city car sono agili e poco imgombranti, adatte per la guida in città, dove è più difficile trovare parcheggio.
Se vuoi spendere poco, puoi concentrarti su city car e utilitarie, e al massimo dare un'occhiata alle berline di media grandezza.
Dove acquistare? La concessionaria offre naturalmente garanzie di qualità più elevate. Tutti i veicoli vengono sottoposti a controlli e revisioni prima di essere nuovamente immessi nel mercato. Se desideri spendere di meno e affidarti a un privato, ti consigliamo di rivolgerti a un meccanico prima di finalizzare l'acquisto. Un professionista potrà rassicurarti su performance, stato di salute e chilometraggio effettivo del veicolo.
Un buon concessionario di auto usate, come Autouncle, si trova anche online: scorri tutti i modelli e usa il filtro per selezionare quelli più adatti a te: con la ricerca avanzata puoi scegliere tra l'altro il colore, il tipo di carrozzeria (monovolume, SUV, cabrio, etc.), il tempo di consegna e il numero di porte.
Un altro fattore che puoi considerare nella scelta di un'auto di seconda mano è la popolarità o meno di un dato modello. Ad esempio, di auto compatte è pieno il mondo, ma il fatto che così tanti italiani scelgano modelli come Fiat Panda e Lancia Ypsilon è un segnale: probabilmente si tratta di veicoli dal buon rapporto qualità-prezzo.
Infine, si consiglia sempre di effettuare un giro di prova, per stabilire le condizioni di salute del veicolo e l'idoneità del modello per il proprio personale stile di guida.

Prima di scegliere un'auto di seconda mano rifletti dunque sulle tue esigenze al volante. Se acquisti direttamente da un privato, porta la macchina dal meccanico per un controllo e chiedi sempre di fare un giro di prova.



MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium