/ Eventi

Eventi | 26 febbraio 2020, 07:01

Dogliani: serata all'insegna della multietnicità per il Lions Club

Giovedì 20 febbraio l'incontro tra i soci e il gruppo musicale Saber System

Dogliani: serata all'insegna della multietnicità per il Lions Club

Serata dedicata alla musica e alla multietnicità, giovedì sera della settimana scorsa al ristorante “La Pieve”, dove ai soci del Lions Club Carrù-Dogliani, la Presidente, Carla Blengio ha presentato i componenti del complesso “Saber System”, per lo più di Peveragno, che hanno eseguito alcuni brani della propria produzione artistica.

«Questo gruppo è formato da giovani poco più che ventenni - ha spiegato la Presidente Carla Blengioe propone il suo percorso musicale che ha saputo coniugare, contenuti cosmopoliti e tradizione piemontese, mettendo insieme musica occitana e ritmi africani, lingue europee e dialetti locali, Tanto da essere forse più conosciuti soprattutto nella vicina Francia che in Italia, suscitando l’interesse degli organizzatori del “Festival Masa” di Abidjan, in Costa d’Avorio, che li ha invitati a partecipare, dal 10 al 15 marzo prossimi».

Alla serata ha presenziato anche il past President e officer distrettuale dell’Ufficio Stampa, Raffaele Sasso.

«Siamo nati circa 6 anni fa - ha spiegato Antonio Rapa, portavoce dei “Saber Système” - e siamo un gruppo con un progetto particolare che si inserisce nella continuità del gruppo occitano Gai Saber, suonando gli strumenti della tradizione musicale occitana, mescolandoli all’elettronica più contemporanea. Con canzoni scritte in francese, spagnolo, occitano, italiano e dioulà, lingua della Costa d’Avorio. I nostri brani propongono tematiche diverse ma focalizzate su un’idea comune: l’eliminazione delle barriere. Il razzismo, l’omofobia, la diffidenza dovuta alle diverse culture e linguaggi. Parliamo quindi di libertà, di fratellanza, di comunicazione interpersonale, delle innumerevoli scelte che la vita ci impone di prendere e della paura legata a quest’ultime. Siamo convinti che la musica sia uno dei più grandi mezzi di comunicazione e diffusione delle idee. Abbiamo suonato a “Collisioni” e fra pochi giorni saremo in Costa d’Avorio, dove siamo stati invitati. A dimostrazione che la nostra musica e il genere che trattiamo incomincia a farsi conoscere anche a livello internazionale».

Del gruppo fanno parte quattro ragazze e due ragazzi: Antonio Rapa, voce; le sorelle Linda e Leila Oggero, rispettivamente batteria e voce; Giada Rizzotto, voce; Anna Cavallera, voce, flauto e chitarra e Matteo Pinto, tastiere. Produttore artistico, Alessandro Rapa.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium