/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 13 marzo 2020, 12:11

Chiuso lo sportello UBI di Limone, anziani senza bancomat costretti a scendere a Roccavione per prelevare. Il sindaco Riberi: “Inammissibile”

Appello del primo cittadino alla direzione UBI Banca per tenere aperto anche con orari ridotti. Situazione presentata a Questore e Prefetto

Chiuso lo sportello UBI di Limone, anziani senza bancomat costretti a scendere a Roccavione per prelevare. Il sindaco Riberi: “Inammissibile”

 

Ubi Banca ha temporaneamente chiuso lo sportello in via Roma a Limone Piemonte. Resta funzionante il servizio bancomat, ma molti anziani ne sono sprovvisti e sono costretti a scendere fino a Roccavione per poter prelevare contanti o fare operazioni allo sportello.

“Una situazione inammissibile – commenta il sindaco Massimo Riberi -. Come Comune ci siamo attivati per un servizio di spesa a domicilio di alimentari e farmaci rivolta ad anziani e persone con disabilità per non farli muovere di casa. E ora gli anziani senza bancomat devono spostarsi fino a Roccavione dove c'è il primo sportello aperto?”

Continua il primo cittadino: “Tutti condividono e rispettano le decisioni del Governo. Proprio per questa ragione non posso che denunciare la decisione della UBI Banca di chiudere lo sportello di Limone invitando tutti coloro che devono compiere operazioni a recarsi alla sede di Roccavione. Gli anziani, oltre cento a Limone non possono muoversi e molti non hanno il bancomat. Ritengo che UBI debba agevolare l’applicazione del DPCM della Presidenza del Consiglio dei Ministri mantenendo, anche con orari ridotti, aperto lo sportello bancario consentendo quelle operazioni necessarie alla vita di tutti i giorni per gli anziani”.

Il sindaco Riberi ha rivolto in tal senso un appello alla direzione di UBI Banca ed ha rappresentato la situazione al Prefetto e al Questore di Cuneo.

In questo momento, in generale, coloro che svolgono servizi essenziali dovrebbero tener conto che tutto ciò che favorisce che le persone restino a casa è servizio pubblico nazionale. La chiusura dello sportello UBI a Limone Piemonte non è quindi una buona notizia per la sicurezza”, commenta il Questore Emanuele Ricifari.

 

cristina mazzariello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium