/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 13 marzo 2020, 17:14

Mercato del sabato presidiato e chiusura del parco giochi cittadino: le misure di Roccavione contro il contagio da Coronavirus

La prima cittadina Avena: “Teniamo aperto il mercato di generi alimentari del sabato mattina. Per garantire il rispetto del DPCM sarà transennato e presidiato da consiglieri comunali e da due ragazzi volontari, i quali verificheranno le distanze tra le persone”

Mercato del sabato presidiato e chiusura del parco giochi cittadino: le misure di Roccavione contro il contagio da Coronavirus

 


Contro gli assembramenti che sono rischiosi per la diffusione del contagio da Coronavirus anche Roccavione ha adottato importanti misure.

Come conferma la sindaca Germana Avena è stato chiuso il piccolo parco giochi recintato: “Un provvedimento necessario perché c'erano troppe mamme che ci andavano con i bambini. Rimane aperto l'accesso al parco San Sudario in quanto molto grande, ma la gente può andarci tenendo le distanze di sicurezza. Se vediamo assembramenti siamo pronti a mettere un cartello di divieto di accesso”.

A differenza di altri comuni a Roccavione non è stato sospeso il mercato settimanale. “Teniamo aperto il mercato di generi alimentari del sabato mattina. Per garantire il rispetto del DPCM sarà transennato e presidiato da consiglieri comunali e da due ragazzi volontari, i quali verificheranno le distanze tra le persone”.


cristina mazzariello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium