Agricoltura - 20 marzo 2020, 16:30

Federcaccia provinciale dona 12 mila euro all'ospedale Carle di Cuneo

Il presidente Salomone: "Ci è sembrato giusto e doveroso attivarci in questo momento difficile. Sicuri del buon cuore dei Federcacciatori e di tutti i cacciatori della Provincia granda che invito a prendere parte ognuno come può alla nostra iniziativa solidale"

Federcaccia provinciale dona 12 mila  euro all'ospedale Carle di Cuneo

 

La sezione provinciale Ferdercaccia di Cuneo ha attivato una raccolta fondi insieme alle proprie sezioni comunali per venire incontro alle esigenze urgenti dei malati che si trovano in questo momento ospedalizzati presso il reparto di Terapia Intensiva dell'ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo. 

La raccolta fondi è stata realizzata tramite un tam tam sulle piattaforme online e sulle chat più conosciute del momento. I 12 mila euro erogati oggi (venerdì 20 marzo) dalla sezione provinciale Federcaccia sono un anticipo, in quanto la raccolta continua ancora. 

"Ci è sembrato giusto e doveroso attivarci in questo momento difficile - commenta il presidente provinciale Federcaccia, Livio Salomone -. Sicuri del buon cuore dei Federcacciatori e di tutti i cacciatori della Provincia Granda che invito a prendere parte ognuno come può alla nostra iniziativa solidale. Considerando che la chiusura dei bar ci fa risparmiare un paio di caffè al giorno, invito tutti a donare perlomeno quanto risparmiato in una settimana". 

Chiunque volesse fare una donazione anche minima tramite bonifico bancario su Iban (IT27M0843910201000130104068) BCC Banca di Caraglio. Inoltre è possibile donare anche tramite i sistemi di pagamento telefonici: Postepay, Paypal al numero 3669904505. Tramite Satispay sul numero (329.2557902 ) attivo a partire da mercoledì 25 marzo. 

 

Tiziana Fantino

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

SU