/ Attualità

Attualità | 23 marzo 2020, 18:37

Coronavirus a Garessio: soltanto 5 dei 25 contagiati della casa di riposo presentano ancora febbre

Buone condizioni per gli infetti da Covid-19 presso l'"Opera Pia Garelli": si tratta di 18 ospiti e di 7 componenti del personale sanitario. In paese 10 famiglie poste in isolamento domiciliare

Coronavirus a Garessio: soltanto 5 dei 25 contagiati della casa di riposo presentano ancora febbre

Giungono notizie cautamente positive da Garessio circa le condizioni di salute dei pazienti che hanno contratto il Coronavirus. Se quattro di loro continuano a essere ricoverati presso l'ospedale di Mondovì, gli altri 25, sottoposti a tampone giovedì scorso e risultati non negativi nella serata di ieri, domenica 22 marzo 2020, non presentano grossi sintomi.

Addirittura, 20 di loro (l'80% dei contagiati della casa di riposo "Opera Pia Garelli") sono attualmente sfebbrati, mentre soltanto cinque persone hanno qualche linea di febbre, fortunatamente senza alcuna compromissione polmonare. Sono tutti comunque monitorati quotidianamente dai sanitari.

Peraltro, il municipio garessino ha fornito il dato preciso relativo ai 25 positivi dell'"Opera Pia Garelli": si tratta di 18 ospiti e di 7 componenti del personale sanitario che opera ogni giorno all'interno della struttura.

Giunge infine notizia del fatto che dieci famiglie di Garessio si trovano attualmente in isolamento presso le proprie abitazioni.

Il sindaco, Ferruccio Fazio: "Rinnovo a tutta la popolazione la raccomandazione di seguire le linee guida dettate dai decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Rispettate le distanze interpersonali, lavatevi spesso e accuratamente le mani e, soprattutto, restate a casa e uscite solo ed esclusivamente per comprovate e improcrastinabili necessità".

Alessandro Nidi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium