/ Attualità

Attualità | 23 marzo 2020, 15:30

Sommariva del Bosco, dal Comune 3.500 mascherine per le famiglie del paese

Grazie all’ausilio di una nutrita pattuglia di volontari e dei vigili del fuoco il Municipio sta curando la distribuzione dei presidi realizzati da un laboratorio tessile locale

Il vicesindaco Pedussia mostra le mascherine in distribuzione alle famiglie del paese

Il vicesindaco Pedussia mostra le mascherine in distribuzione alle famiglie del paese

Insieme ai molti interventi già messi in campo nei giorni scorsi l’Amministrazione comunale di Sommariva del Bosco sta lavorando a una nuova importante iniziativa mirata ad assistere la cittadinanza in questo grave momento di emergenza: la distribuzione alle famiglie di 3.500 mascherine prodotte da un laboratorio tessile del paese.

Confezionate in una busta in nylon sigillata, le mascherine verranno distribuite dal Comune (una per famiglia) presso la buca delle lettere di ogni casa.

La distribuzione avverrà sia nel concentrico che nelle frazioni grazie all'indispensabile aiuto del gruppo caritativo parrocchiale Banca del Tempo, di altri volontari del paese e dei Vigili del Fuoco del locale distaccamento, che si occuperanno anche del loro confezionamento. Il termine della consegna è previsto entro venerdì 27 marzo.

"Ringrazio vivamente i numerosi volontari che ci stanno aiutando in questa operazione, per il grande esempio di solidarietà e unione – spiega il vicesindaco, Marco Pedussia -. La mascherina a doppio strato potrà essere lavata più volte, così da consentirne il riutilizzo, e dovrà essere indossata quando si va a fare la spesa. Per questioni di igiene è consigliabile che a indossarla sia sempre la stessa persona".

Tiziana Fantino

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium