Saviglianese - 27 marzo 2020, 19:15

Danilo Bono chiamato come consulente dell'Ares Lazio per l'emergenza Coronavirus

L'ex direttore dell'Asl Cn2 ha ricevuto l'incarico dal presidente della regione Zingaretti: "Importante lo scambio di informazioni per accrescere le conoscenze di tutti e arrestare il progredire del virus"

Danilo Bono chiamato come consulente dell'Ares Lazio per l'emergenza Coronavirus

Danilo Bono chiamato a fronteggiare l’emergenza Coronavirus in Lazio. L’ex direttore dell’Asl Cn2 - per molti anni ai vertici dell'emergenza sanitaria cuneese e piemontese - è stato infatti chiamato dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti come consulente dell’Azienda Regionale Emergenza Sanitaria (Ares).  

Come consulente Bono - che in Piemonte ha raggiunto la pensione dopo esser stato direttore dell'Assessorato regionale alla Sanità - dal 16 marzo ricopre un ruolo di supporto all'interno dell'azienda sanitaria unica laziale che gestisce tutti i mezzi, le centrali operative, le chiamate di soccorso e i trasferimenti relativi all'emergenza da Coronovirus tra un ospedale e l'altro. 

"In Lazio rispetto al Piemonte abbiamo una latenza di almeno 7/8 giorni, c'è un po’ più di tempo per fare degli interventi osservando guardando anche a quanto fatto nelle altre regioni più colpite come Lombardi, Piemonte, Emilia Romagna e Veneto  - spiega Bono - In questo modo cerchiamo di prevenire il progredire del virus, per quanto possibile perché non è così facile arrestare il flusso di questa malattia". 

Di origini fossanesi, ma residente a Cavallermaggiore, Bono ha ricevuto anche l’augurio dal primo cittadino Davide Sannazzaro: “Buon lavoro a Danilo Bono. Cavallermaggiorese, consulente dell’Azienda Sanitaria del Lazio per affrontare al meglio questo difficile periodo“. 

"Lo ringrazio  - ricambia l'ex direttore Asl -. Non ci siamo parlati prima perché poi io sono partito, ma lavoriamo tutti insieme per la stessa causa, spero che si riescano a ottenere risultati su tutto il territorio perché è importante lo scambio di informazioni per accrescere le conoscenze di tutti, anche nella situazione impegnativa a cui stanno lavorando tutti".

Chiara Gallo

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

SU