/ Attualità

Attualità | 27 marzo 2020, 17:29

Coronavirus: UILTuCS Piemonte invita i lavoratori a denunciare eventuali carenze su sicurezza e sanificazione

Si delega le proprie Organizzazioni Territoriali e le RSA/RSU a dichiarare lo sciopero anche, ma non solo, nella giornata della domenica nelle realtà produttive in cui le lavoratrici ed i lavoratori siano stati sottoposti ad eccessivi carichi di lavoro e/o ad orari di particolare disagio

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

 

Le Sedi Territoriali della UILTuCS Piemonte fungono da punti di ascolto per recepire le segnalazioni da parte di RLS e/o RSA-RSU o anche direttamente da Lavoratrici e Lavoratori, su:

• carenze della sicurezza prescritta dalla normativa;

• carenze sul rispetto delle procedure di sanificazione dei locali;

• difformità nei comportamenti previsti in caso di malaugurato riscontro di positività al COVID-19;

ad opera di aziende, al fine di fornire assistenza sia per la denuncia delle inadempienze alle Autorità preposte, sia per gestire l’astensione dal lavoro, che dovrà essere in tal caso retribuita dall’azienda fino al ripristino delle condizioni di sicurezza. UILTuCS PIEMONTE inoltre delega le proprie Organizzazioni Territoriali e le RSA/RSU a dichiarare lo sciopero anche, ma non solo, nella giornata della domenica nelle realtà produttive in cui le Lavoratrici ed i Lavoratori siano stati sottoposti ad eccessivi carichi di lavoro e/o ad orari di particolare disagio.

La posizione qui espressa tiene conto del necessario servizio alla collettività che in questa particolare fase di emergenza le lavoratrici ed i lavoratori della categoria sono chiamati e tenuti a fornire e di cui sentono pienamente la responsabilità. Nel contempo questo spirito di servizio non può prescindere dal diritto dovere delle lavoratrici e dei lavoratori di lavorare in sicurezza per tutelare la propria salute, quella della propria famiglia e quella degli stessi utenti con i quali entrano costantemente in contatto.

Telefoni operativi per i punti di ascolto UILTuCS Provincia di Cuneo: 3467300606 - 3479659940 - 3342499251

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium