/ Speciale Coronavirus

| 28 marzo 2020, 09:44

Coronavirus, anche la Confraternita della Nocciola Tonda Gentile di Langa sospende l'attività

Tutti gli eventi in calendario annullati o rimandati a data da destinarsi, mentre il Gran Maestro del sodalizio, Ginetto Pellerino, invita a sostenere la Protezione Civile

Il Gran Maestro della Confraternita della Nocciola Tonda Gentile di Langa, Ginetto Pellerino

Il Gran Maestro della Confraternita della Nocciola Tonda Gentile di Langa, Ginetto Pellerino

La Confraternita della Nocciola Tonda Gentile di Langa comunica che, in rispetto a quanto previsto dal Dpcm del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'8 marzo 2020 recante ulteriori misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale che prevede la sospensione di tutte le iniziative e manifestazioni di qualsiasi natura, di eventi, in luogo pubblico o privato, sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico, anche di natura culturale, ludico, sportiva e religiosa”, l’attività del sodalizio è sospesa fino a data da definirsi; pertanto anche tutti gli eventi in calendario sono sospesi o annullati.

"Sarà nostra cura informarvi non appena sarà possibile su eventi e manifestazioni in programma nel corso del 2020 - afferma il Gran Maestro, Ginetto Pellerino -. Nell’augurarci che questo momento così difficile passi presto ci teniamo in modo particolare a ringraziare tutti gli operatori della Sanità e della Protezione Civile che si stanno prodigando sul territorio nazionale per far fronte a un’emergenza sanitaria senza precedenti da cui, rispettando le disposizioni impartite da regioni e governo e con lo sforzo di tutti, cercheremo di uscire più forti e uniti di prima.

Ci aspetta una sfida dura ma siamo sicuri che ripartiremo con ancora più slancio in quanto riteniamo che la nostra attività di promozione e valorizzazione sia ancora più importante per salvaguardare le nostre tradizioni e per ricordare sempre l’importanza dell’Italia nel mondo.  

Ci uniamo, quindi, nell’appello delle istituzioni di ogni organo e grado a RIMANERE A CASA per fermare insieme il Coronavirus".

Nel comunicato, infine, arriva l'invito a sostenere con bonifico, come fatto dalla Confraternita stessa, il Dipartimento della Protezione Civile che ha aperto un conto corrente bancario per donazioni dei cittadini destinate all’emergenza epidemiologica Covid-19 usando le seguenti coordinate bancarie:

Banca Intesa Sanpaolo Spa Filiale di Via del Corso, 226 - Roma

Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ.

IBAN: IT84 Z030 6905 0201 0000 0066 387

BIC: BCITITMM

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium