Attualità - 28 marzo 2020, 18:15

Mondovì, lo sfogo del presidente del Sacra Famiglia: "Esiti dei tamponi solo fra 4-5 giorni, siamo tutti a rischio"

Diego Bottero: "In queste ore può succedere di tutto e questi ritardi mettono in pericolo la vita delle persone. Il nostro personale è allo stremo: chiedo alle istituzioni più attenzione e meno burocrazia"

Mondovì, lo sfogo del presidente del Sacra Famiglia: "Esiti dei tamponi solo fra 4-5 giorni, siamo tutti a rischio"

"Purtroppo ci hanno comunicato che avremo i test covid-19 per i nostri dipendenti e infermieri, circa una ventina, solo fra quattro o cinque giorni. Questo mi lascia perplesso, perché in questi giorni può succedere di tutto e certi ritardi mettono a rischio la vita delle persone".

Non usa mezzi termini Diego Bottero, presidente dell'istituto "Sacra Famiglia" di Mondovì, per descrivere lo stato di naturale preoccupazione che si respira all'interno della casa di riposo fra i lavoratori e anche all'interno della dirigenza stessa.

"Dalla prossima settimana - aggiunge -, giustamente, dovremo riaccogliere i nostri ospiti positivi dimessi dall'ospedale. Capisco le difficoltà del momento, ma le case di riposo sono un punto nevralgico e rappresentano una criticità estrema. Il nostro personale è allo stremo, gestire un reparto posto in isolamento richiede professionalità ed esatta percezione del rischio".

Per questo, Diego Bottero si rivolge alle istituzioni e chiede "più attenzione e meno burocrazia".

Alessandro Nidi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

SU