Solidarietà - 28 marzo 2020, 07:45

Gara di solidarietà tra i volontari del Soccorso alpino di Cuneo per donare mascherine al Santa Croce

L'iniziativa nasce in piena emergenza Coronavirus: ieri recuperato il primo lotto da 1700 mascherine chirurgiche, consegnato alla dottoressa Fruttero, della farmacia dell'ospedale

Il recupero delle mascherine

Il recupero delle mascherine

Il Soccorso alpino e speleologico piemontese si è occupato - ieri (27 marzo) - di recuperare 1700 mascherine chirurgiche e successivamente consegnarle all'ospedale Santa Croce di Cuneo.

Si tratta di un'iniziativa di solidarietà, in piena emergenza Coronavirus: "Un gesto concreto per esprimere solidarietà e vicinanza al personale sanitario che opera all'ospedale cittadino, realizzato con una raccolta fondi tra i volontari della squadra del Soccorso alpino di Cuneo e la Cuneo inox srl".

Le mascherine sono state recuperate ad Asti e consegnate alla dottoressa Fruttero, della farmacia dell'ospedale Santa Croce.

"Il lavoro dei volontari del Soccorso alpino prosegue, con l'intento di portare a termine un'altra donazione i prossimi giorni, con altre mascherine di diversa tipologia e specificità".

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

SU