/ Agricoltura

Agricoltura | 28 marzo 2020, 11:00

Patentini fitosanitari: possibili proroghe causa emergenza Coronavirus

Lo Studio AGRIEURO analizza la parte del Decreto Cura Italia che considera la possibilità di prorogare la validità dei patentini fitosanitari in scadenza, stante la situazione di emergenza

Patentini fitosanitari: possibili proroghe causa emergenza Coronavirus

Il Decreto Cura Italia, un maxi provvedimento dal valore economico considerevole e contenente una serie di misure volte ad affrontare la situazione di emergenza da Coronavirus, è al centro del dibattito, in questo periodo. Esso tocca una serie di settori economici notevole, in quanto l’impatto del virus, peraltro su scala internazionale, non è trascurabile.

Tra gli argomenti trattati, non poteva mancare l’agricoltura. All’articolo 103 del testo del Decreto, si legge, infatti, tra il resto, che “Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020”.

Secondo le prime indiscrezioni circa l’interpretazione corretta di tale norma, parrebbero rientrare, altresì, i patentini fitosanitari.

Ciò significa che, per chi dovesse essere in possesso di un patentino fitosanitari in scadenza nel periodo tra il 31 gennaio ed il 15 aprile 2020, verrebbe concessa una proroga della validità dello stesso, dando più tempo per il rinnovo.

Un provvedimento del genere, chiaramente, appare pienamente coerente con l’emergenza da Coronavirus che il Paese italiano, e non solo, si trova a dover fronteggiare in questo momento. La possibilità di rinnovare, con più tempo a disposizione, il patentino fitofarmaci consentirebbe di evitare assembramenti e spostamenti da parte degli interessati a questo scopo. Il tutto, chiaramente, mantenendo la validità del vecchio patentino ancora per un periodo di tempo, al fine di consentire alle aziende di procedere con le operazioni colturali primaverili.

Chiaramente, trattandosi di un’interpretazione di una disposizione contenuta all’interno di un Decreto, essa può ancora essere passibile di modifiche varie prima della conversione in Legge, pertanto conviene mantenersi aggiornati circa l’argomento.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium