/ Alba e Langhe

Alba e Langhe | 28 marzo 2020, 09:30

Coronavirus, a Serralunga d'Alba una famiglia dona mascherine ai concittadini

Il consigliere di minoranza Gianfranco Capoccia ringrazia Paolo Rizzo ed Elena Cagnazzo per la produzione e donazione di mascherine ai concittadini del Comune langarolo

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Egregio Direttore,

vorrei - tramite il suo interessantissimo settimanale di informazione - ringraziare  la famiglia Rizzo Paolo Cagnazzo Elena, abitanti di Serralunga d'Alba, per il generoso gesto di solidarietà nei confronti dei propri compaesani, per la produzione e la gratuita donazione di mascherine riutilizzabili consegnate tramite la farmacia del Paese. Un piccolo, ma allo stesso tempo grande e prezioso gesto che ci permette in qualche maniera di tutelarci dal rischio di contagio dovuto al covid19, meglio conosciuto da tutti  come coronavirus.

Ciò conferma senza ombra di dubbio, come più volte durante il mio precedente mandato di Amministratore di Serralunga ho avuto occasione di ribadire e cioè l'attaccamento che ha sempre contraddistinto gli abitanti. Sono gesti solidali che fanno particolarmente bene alla nostra comunità, proprio per il difficile periodo che stiamo vivendo e questo gesto contribuisce a tenere viva la speranza nelle persone, che a colpa della pandemia ci ha colto tutti di sorpresa e spiazzati, privandoci delle nostre abitudini e libertà personali.

Come più volte ricordato dagli esperti, ci vorrà ancora tempo prima di uscire da questa situazione, ma se tutti ci atterremo a quanto stabilito per la nostra salute dal Governo Centrale e dai Governatori della Regione Piemonte, tutto sarà più semplice.

 

Gianfranco Capoccia,
consigliere di minoranza

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium